LA STRADA DEL SUCCESSO
INIZIA DA QUI

Consegne a domicilio 3.0, dal fast food alle proposte gourmet

Pubblicato il 20/02/17 10.49

Da sempre, mangiare è uno dei momenti più attesi della giornata. Soprattutto se si tratta di noi italiani, che sia per un pranzo veloce, una cena a lume di candela o con gli amici di sempre, rilassarsi gustando del buon cibo è qualcosa a cui non possiamo rinunciare.

Ma se tutti amano sicuramente mangiare e provare cose nuove, c’è chi non si diletta ai fornelli, o perché preferisce dedicarsi soltanto all’assaggio dei piatti, oppure perché conduce una vita estremamente frenetica e non ha abbastanza tempo da dedicarvi. È proprio per consentire a tutti di non abbandonare il proprio rituale che nascono idee innovative che permettono di gustare un delizioso pasto senza che sia necessario avere tanto tempo o una cucina super accessoriata.

La nuova frontiera è infatti quella della consegna a domicilio. Dimentichiamoci però la semplice pizza o gli ormai conosciuti piatti cinesi e giapponesi, al giorno d'oggi è ormai possibile ordinare una cena stellata tramite smartphone e riceverla comodamente a casa propria.

Questo fenomeno ha avuto inizio all'estero con la nascita delle prime applicazioni di food delivery: negli Stati Uniti, per esempio, seguendo l'onda del successo del trasporto privato di Uber,  l'azienda californiana ha dato vita a Uber Eats che, trasformando i suoi autisti in pony express, consegna a domicilio i cibi provenienti dai menù dei moltissimi ristoranti che hanno scelto di usufruire di questo servizio. Non c'è quindi da meravigliarsi se anche in Europa si è presto fatto strada.

Ma non solo, tra le molte tendenze, in un futuro non troppo lontano, probabilmente non saranno poche le applicazioni che si serviranno di robot al posto dei classici pony express in bicicletta. Infatti, a Londra, così come oltreoceano, sono molte le aziende che contano già numerose sperimentazioni che non sembrano per niente deludenti.

E cosa dire dell'Italia? Anche noi abbiamo tenuto il passo e siamo pronti a cucinare la nostra cena proprio mentre stiamo tornando a casa dal lavoro, scegliendo gli ingredienti del nostro piatto preferito e ordinandolo direttamente dallo smartphone, come se fossimo al ristorante.

Noi di Wall Street English siamo pronti ad accendere i nostri smartphone e navigare tra i ristoranti della città, cosa aspettate a unirvi a noi?

Argomenti: Travel&Fun

Commenti