LA STRADA DEL SUCCESSO
INIZIA DA QUI

Corsi di inglese per manager: quando il tempo è la risorsa fondamentale

Pubblicato il 13/11/17 9.50

WSE_ corsi inglese per manager.jpg

Per essere un manager di successo oggi l’imperativo è conoscere l’inglese.

Per ricoprire al meglio il tuo ruolo è importante che tu sia in grado di comunicare perfettamente e farti comprendere dalle persone con cui collabori: il tuo team, i tuoi partner commerciali e in generale con tutti i professionisti con cui interagisci. Devi quindi saperti esprimere in modo chiaro, professionale e padroneggiare i termini specifici del tuo settore.

 

In questo articolo troverai:
  • Come scegliere il corso di inglese per Manager
  • Impara l’inglese ottimizzando il tuo tempo con questi 3 consigli
  • Business English, primo fattore di competitività

 

Ciò significa che oltre a conoscere la lingua inglese è necessario apprendere le terminologie specifiche del business, ossia le frasi, i vocaboli e gli acronimi più utilizzati nell’ambito lavorativo internazionale.

Essere un manager comporta però dover gestire innumerevoli impegni lavorativi e il tempo risulta essere una risorsa limitata. Non è sempre facile quindi riuscire a conciliare un corso di inglese con gli obblighi quotidiani, tuttavia non è impossibile. Esistono una serie di soluzioni a cui puoi ricorrere per ottimizzare il tuo tempo e migliorare le tue competenze linguistiche.

Prosegui nella lettura di questo articolo per trovare quella che si adatta alle tue esigenze.

 

Come scegliere il corso di inglese per Manager

Per organizzare il poco e prezioso tempo a disposizione è di fondamentale importanza scegliere il corso di inglese adeguato, partendo da:

 

  • Obiettivi: devi aver ben chiari gli obiettivi che vuoi raggiungere, ad esempio qual è il tuo livello attuale di conoscenza della lingua? Pesi di dover perfezionare alcune competenze specifiche quali la scrittura, la conversazione, la lettura o l’ascolto? Sono le considerazioni preliminari necessarie per orientarti in modo corretto nella scelta del corso. 
  • Programma: sapere in anticipo quali sono i contenuti principali del corso è importante per scegliere quello più adatto alle tue necessità, così come sapere la durata per organizzare in modo accurato i tuoi impegni.
  • Scuola di lingua inglese: le migliori scuole sono quelle che si adattano ai tempi che cambiano e non utilizzano metodi di insegnamento ormai obsoleti non sfruttando i vantaggi offerti dalla tecnologia.
  • Corsi: rimanendo in tema con il punto precedente, un altro fattore chiave da considerare è sapere quali sono i corsi erogati. Corsi di lingua generali o specifici? Lezioni solo di gruppo o anche per singole persone?


Impara l’inglese ottimizzando il tuo tempo con questi 3 consigli

Come anticipato esistono una serie di soluzioni per conciliare i tuoi impegni lavorativi con lo studio della lingua inglese. Ti forniamo 3 consigli utili da cui partire.

 

  1. Obiettivi flessibili

Ci sono momenti in cui sei talmente occupato da non avere nemmeno il tempo per pensare agli obiettivi linguistici che hai precedentemente impostato.

Ecco perché ti consigliamo di stabilire obiettivi flessibili e fare un corso che ti permetta di riadattare questi ultimi alle tue disponibilità. In questo modo non rimarrai indietro con il programma di studio fissato inizialmente perché sarà proprio questo programma a plasmarsi sui tuoi impegni, rendendo l’apprendimento continuo e gratificante.

 

  1. Immergiti nel Business English nel tempo libero

Probabilmente durante la tua giornata lavorativa non avrai molto tempo da dedicare alla lettura di giornali/riviste in italiano e ancor meno in inglese, puoi farlo però durante il tuo tempo libero, nella pausa pranzo o mentre ti rechi in azienda con i mezzi pubblici. Per velocizzare l’apprendimento della lingua é consigliato immergersi quanto più possibile e grazie ai dispositivi tecnologici oggi è molto semplice. Ti sarà sufficiente leggere quotidiani online che abbiano una buona sezione di business news come ad esempio il Financial Times o ascoltare video per migliorare la comprensione orale, in questo caso la sezione video del Daily Mail può esserti d’aiuto. Sarai sorpreso di scoprire quanto leggere un articolo o ascoltare un video quotidianamente, possa velocizzare i tuoi progressi.

 

  1. Fai pratica

Ciò che apprendi in un corso darà i migliori risultati quando lo metterai in pratica nelle tue attività professionali quotidiane. Devi tentare di utilizzare il più possibile quanto hai appreso nelle occasioni in cui è necessario esprimersi in inglese, inoltre la terminologia aziendale di recente acquisizione deve essere integrata a livello scritto, se ti è possibile.

 

A questo proposito avrai certamente bisogno di comunicare con tutti gli strumenti che hai a disposizione ad esempio tramite e-mail. Abbiamo raccolto degli esempi di email professionali che possono esserti d'aiuto per il tuo lavoro. 

SCARICA GLI ESEMPI

 

Business English, primo fattore di competitività

Saper comunicare in modo corretto in inglese è ormai un requisito fondamentale richiesto nel mondo del lavoro, in particolare se si ricopre o si vuole ricoprire un ruolo importante come quello del manager che prevede la gestione in inglese di attività quali:

 

 

Imparare l’inglese commerciale con un corso di lingua potenzierà le tue abilità esistenti o ti aiuterà a creare conoscenze completamente nuove. I corsi hanno il vantaggio di concentrarsi sulle tue esigenze personali e l'esito di apprendimento sarà nella maggior parte dei casi molto più elevato rispetto a quando si tenta di migliorare le proprie abilità da soli.

 

Ora sai come poter ottimizzare il tuo tempo ed imparare la lingua inglese, se preferisci puoi anche iniziare dando uno sguardo alle nostre proposte.

SCOPRI I CORSI DI INGLESE PER LE AZIENDE

 

A questo punto dovresti avere le idee più chiare, testa subito il tuo livello di ingleseprofessionale o contattaci per maggiori informazioni.

Argomenti: Business English

Commenti