LA STRADA DEL SUCCESSO
INIZIA DA QUI

English culture: festeggiare la Pasqua

Pubblicato il 16/04/14 10.50

Con la primavera arriva una delle ricorrenze religiose più festeggiate e più apprezzate da grandi e piccoli: la Pasqua. Ormai
caratterizzata dalle immancabili uova di cioccolato, questa festività porta con sé antichissime tradizioni che trovano interessanti sfumature anche al di là delle nostre frontiere. Come scuola d’inglese che promuove la English Culture, noi di Wall Street English, vogliamo addentrarci un po’ nei costumi e nel folklore Made in UK e USA che accompagnano questi giorni festivi presentando anche modi di dire tipici del mondo English Speaking.

Partendo dal Regno Unito, la Pasqua è per definizione la rappresentante perfetta della stagione primaverile. “Easter”,il termine inglese che la identifica infatti,  eriverebbe da Eostre, dea anglosassone dell’alba e della primavera. Tante sono le manifestazioni che ricorrono in tutto il paese durante questi giorni. Si parte con il Maundy Thursday (giovedì santo) nel quale si celebra la “Cerimony of the Royal Maundy” (cerimonia del Santo Reale). In questa occasione, alla quale partecipa anche la Regina, vengono distribuiti i “Royal money” (soldi santi) a cittadini bisognosi di uguale età della monarca.

Tutti i bambini dell’Inghilterra, invece, aspettano trepidanti la mattina della domenica di Pasqua per divertirsi facendo rotolare le uova giù per una collina. Benché questa tradizione sia stata portata oltreoceano dai primi inglesi che abitarono nel nuovo mondo, i bambini statunitensi si dedicano a tutt’altra attività durante il periodo pasquale. Infatti, la tradizione vuole che i bambini vadano alla ricerca di uova sode colorate o di uova di plastica piene di cioccolato e caramelle, lasciate in giro da “Easter bunny”, il coniglietto
pasquale.

Sempre negli Stati Uniti, è consuetudine indossare capi nuovi la domenica di Pasqua per andare a messa e poi passeggiare per le vie della propria città. Questo ha portato alla nascita di vere e proprie parate la cui più famosa rimane quella della Fifth Avenue a New York. In quest’occasione, diventata ormai manifestazione mondana con addirittura sfilate di alta moda, tutti possono sfoggiare i loro capi di abbigliamento. Per vivere i festeggiamenti nel tipico mood degli English speaking countries senza muovervi dall’Italia, i centri Wall Street English organizzeranno attività e party a tema per unire le festività alla pratica dell’inglese!
Stay tuned per trovare i party a tema sulla nostra pagina facebook e nella sezione calendario del centro WSE più vicino a te

Argomenti: Travel&Fun

Commenti