LA STRADA DEL SUCCESSO
INIZIA DA QUI

English speaks Yoga! Il benessere è senza frontiere

Pubblicato il 17/09/12 17.04

Direttamente dal nostro centro Wall Street Institute di Milano Loreto, ci arriva una visione inaspettata su una delle discipline più praticate degli ultimi anni: lo Yoga. E allora ready…steady…Relax!

Di Elena Pogna

Quando si parla di yoga automaticamente ci si colloca con la mente in India e invece penso che per avere un'idea completa di quello che ora possiamo chiamare “Fenomeno dello Yoga” non bisogna sottovalutare la larga parte di studi e pratiche contemporanee che sono nate nel continente americano. Infatti l’America è uno dei paesi occidentali in cui lo yoga si è sviluppato maggiormente, creando molteplici discipline che si allontanano anche parecchio dagli insegnamenti indiani originali e addirittura anche vere e proprie attività sportive. Ci pensate che in America esistono i campionati internazionali di asana (le posizioni dello yoga), una vera e propria competizione tra stati americani!! Certo, per chi conosce lo spirito dello yoga, solitamente incentrato sull'ascolto e il rispetto di se',  di fronte a questa “innovazione competitiva” sentiamo un po' stridere le orecchie, ma tant'è, la cosa negli States ha un bel richiamo quindi qualcuno diceva “purchè se ne parli!”, no?

Settembre poi negli States è “National Yoga Month“ , un intero mese nazionale dello yoga in cui si organizzano eventi sparsi per tutto il territorio americano che approfondiscono con classi gratuite i temi dello yoga e del benessere psicofisico. E anche in queste cose la fantasia degli americani è quasi imbattibile: basti pensare che a Las Vegas vengono proposte lezioni di yoga a contatto con i delfini in uno degli alberghi – casinò della zona!

Foto Synergy by Jasmine

 

Elena è una Personal Tutor presso Wall Street Institute a Milano da parecchi anni e da 3 insegna Hatha Yoga in diverse palestre milanesi. “L’ambiente multiculturale che ho trovato in Wall Street Institute e la pratica costante della lingua inglese mi arricchiscono quotidianamente a livello professionale e personale e mi hanno permesso di ampliare la mia visione anche sullo yoga, mia passione di sempre”, ha dichiarato quando ci siamo messi in contatto con lei.

Argomenti: Travel&Fun

Commenti