LA STRADA DEL SUCCESSO
INIZIA DA QUI

Passare da B1 a B2: Ecco come migliorare la tua grammatica (esercizi pratici)

Pubblicato il 02/10/17 9.29

Passare dal b1 a b2.jpg 

 

In questo articolo troverai:
  • Differenze tra il livello B1 e B2
  • Come raggiungere il livello d’inglese B2
  • Grammatica Inglese per B2
  • Esercizi pratici

 

Indipendentemente dalla motivazione (per avere più sbocchi lavorativi, per passione personale o migliorare i propri risultati accademici), raggiungere un livello di conoscenza e di padronanza migliore della lingua inglese è uno degli obiettivi principali di un numero in crescendo di persone.

Ad esempio il First Certificate in English – FCE – è uno dei test più popolari tra gli studenti, in quanto riconosciuto sia dai datori di lavoro sia dalle Università di tutto il mondo e con il quale si ottiene l'attestato di conoscenza della lingua inglese dall'Università di Cambridge.

 

Se hai già superato positivamente il livello B1 allora ti trovi in quella fascia intermedia che richiede un piccolo salto in avanti per raggiungere l'avanzato, perché lo definisco piccolo salto? Perché hai già alla base una buona padronanza della grammatica e pertanto dovrai solamente rafforzare alcuni punti, quali? Vediamoli nel dettaglio.

 

Differenze tra il livello B1 e B2

 

Partiamo dal comprendere quali sono le differenze principali tra il livello B1 e il livello B2:

Il Quadro Comune Europeo di Riferimento per la Conoscenza delle Lingue – CEFR – stabilisce che si trova al livello B1 il candidato in grado di:

  • parlare con una certa sicurezza
  • comprendere i punti fondamentali su argomenti familiari relativi all'ambito scolastico, lavorativo, al tempo libero ecc.
  • destreggiarsi nella maggior parte delle situazioni che si possono verificare mentre si viaggia
  • scrivere un testo semplice
  • esprimere in modo coerente e raccontare un avvenimento o un'esperienza.

 

Al livello B2 si trova invece il candidato in grado di:

  • comprendere i punti chiave dei testi più complessi su argomenti sia astratti che concreti, oltre a comprendere le discussioni tecniche nel proprio ambito di specializzazione
  • interagire con una certa scioltezza e spontaneità, rendendo naturale l'interazione con parlanti nativi
  • scrivere testi chiari e dettagliati relativi ad un'ampia gamma di argomenti e spiegare il suo punto di vista fornendo i vantaggi e gli inconvenienti.

 

Come avrai notato, i requisiti di entrambi i profili non sono poi così diversi tra loro, quindi come ti ho anticipato poco fa, devi concentrarti maggiormente su alcune aree grammaticali (ovviamente ti consiglio di ripassare ed esercitarti anche su quanto hai già studiato), passiamo quindi agli esercizi pratici.

TESTA IL TUO INGLESE

 

Come raggiungere il livello d’inglese B2

In previsione del test d'inglese che certificherà il tuo livello B2, gli elementi di grammatica e sintassi, nonché lessicali su cui dovrai concentrarti maggiormente sono, rispetto al livello B1:

 

I tempi verbali:

 

  • tempi del presente: present perfect progressive sia nella forma attiva sia passiva
  • tempi del passato: past perfect progressive attivo e passivo used to + INF; would + INF (per parlare di abitudine al passato)
  • tempi del futuro: present simple con valore futuro sia nella forma attiva sia passiva
  • will be –ing (=future progressive), attivo e passivo, will have -ed/ will have been -ing (= future perfect simple e progressive), attivo e passivo to be likely/probable; to be due to INF, ed altre espressioni con riferimento futuro
  • la voce impersonale: in particolare devi esercitarti con i verbi che hanno un soggetto impersonale ad esempio: It is raining, it is important ecc.

 

L'uso del congiuntivo ed i periodi ipotetici:

  • il periodo ipotetico: 0, 1° e 2° (riferiti al presente e al futuro)
  • il periodo ipotetico del 3° tipo (riferito al passato immaginario)
  • i periodi ipotetici misti (riferiti all’effetto presente o futuro di un evento del passato immaginario If only / I wish + frase nel past perfect

 

Morfologia:

  • i sostantivi derivati dai verbi (-ment, -ion, -isation, ecc...)
  • i sostantivi derivati dagli aggettivi (-ness, -ful, ecc...)
  • i verbi derivati dagli aggettivi (-en,-ify, ecc...)
  • gli aggettivi derivati dai sostantivi (-al,-ical, -ic, ecc...)

 

Locuzioni verbali:

  • Phrasal verbs
  • Verbi seguiti dall’infinito o dal gerundio
  • Verbi seguiti obbligatoriamente da preposizione + gerundio

 

Discorso diretto:

  • say, tell, ask per introdurre il discorso indiretto
  • altri verbi per introdurre il discorso indiretto: sintassi, preposizioni
  • cambiare i tempi verbali tra discorso diretto e discorso indiretto
  • le domande indirette (ask if )
  • gli imperativi indiretti (tell/ask + to INF)

 

Connettivi avverbiali per:

  • Esprimere causa-effetto: because, so, as a result, so that, (ecc)
  • Introdurre un’eccezione: although/ even though/ even if, despite / in spite of (ecc.)
  • Esemplificare: for example, for instance, “X, Y, and other Zs”, (ecc.)
  • Aggiungere informazioni: and, additionally, as well as, moreover, furthermore, (ecc.).

 

Per quanto riguarda invece il lessico, per passare al livello di inglese B2, dovrai ampliare quanto più possibile il tuo bagaglio delle conoscenze.

Alcuni argomenti su cui lavorare possono essere:

 

  • La famiglia, le persone, le relazioni famigliari e sociali. Apparenza fisica (What (do) ... look like? What…wear?); Personalità (What (be) … like? What… like doing); I sentimenti
  • Le professioni; tipi di lavoro, mansioni; luoghi di lavoro, la carriera. La formazione scolastica / universitaria; materie, tipologie di lezioni, titoli di studio
  • Gli sport e le altre attività fisiche: (play tennis/go running/do yoga). Espressioni per descrivere le abilità (good at; bad at; interested in)
  • La scienza (divulgativa; non specializzata): biologia, chimica, fisica. 
  • La tecnologia informatica: l’uso quotidiana di attrezzature/ applicazioni tecnologiche Vivere con/senza la tecnologia.

 

N.B. Abbiamo indicato nel dettaglio le parti grammaticali che richiedono uno studio più approfondito per passare dal livello B1 al B2, naturalmente andranno studiate o ristudiate nuovamente anche le parti escluse da questo nostro elenco, poiché serviranno comunque per superare il Test di certificazione.

 

TESTA IL TUO INGLESE

 

Grammatica Inglese per B2

Puoi fare pratica sui vari manuali e libri di grammatica, ma per chi come te vuole passare dal livello B1 al B2 sono particolarmente indicati:

 

  1. Get Inside Language di Michael Vince e Grazia Cerulli, ideale per ripassare e perfezionare le strutture grammaticali oltre a potenziare l'acquisizione del lessico. Il libro contiene anche un codice d'accesso al sito per le esercitazioni online.
  2. Oxford Practice Grammar di John Eastwood, realizzato per coloro che si trovano all'inizio del percorso B2 e come il precedente aiuta a migliorare le strutture grammaticali ed il lessico. Grazie al CD contenuto potrai fare pratica anche tramite Pc.
  3. The Complete English Grammar for Italian Students di Jon Hird è un libro misto, ossia contiene tutte le nozioni del livello A2 e B1 e lo stretto necessario per superare il livello B2.
  4. English Grammar in Use di Raymond Murphy è uno tra i più venduti per apprendere la grammatica inglese. Composto da 100 unità le quali sono a loro volta suddivise in una parte teorica (più gli esempi) ed una parte di esercizi pratici. Nella parte finale del libro sono riportate tutte le risposte così da poter auto-valutarti e migliorare i tuoi risultati.
  5. Oxford Word Skills di Ruth Gairns e Stuart Redman si concentra in modo particolare al lessico e alle locuzioni più comuni, utile se hai la necessità di ampliare il tuo lessico soprattutto per migliorare l'inglese sia scritto sia orale.

Un ultimo consiglio: al pari di tutte le altre attività, imparare una nuova lingua richiede costanza, anche se gli impegni quotidiani spesso non ci permettono di dedicare tempo a sufficienza a ciò che ci interessa, dedicare dai 10 ai 15 minuti di tempo al giorno nella lettura di un articolo in inglese, un testo breve o nell'ascolto di un podcast può incrementare notevolmente le tue capacità.

 

Esercizi pratici

Completa le frasi inserendo i verbi nella forma corretta. Prova anche a indentificare il tempo verbale utilizzato

 

1. I ________ (know) Jack since 1990.

I’ve know Jack since 1990.

Form: Present Perfect.

 

2. When i got home, I realized that my parents ________ already ________ (go) to bed. 

Form: ________ 

3. What ________ you ________  (do) when I called yesterday?

Form: ________ 

4. I ________  (read) all day. It’s been such a treat not to have to work!

Form: ________ 

5. “Where are the children?”  “They ________  (play) in the garden last time I looked.”

Form: ________ 

6. David ________ (write) the first three chapters of his novel. I wonder when it’ll be finished. 

Form: ________ 

7. Sorry to keep you waiting sir, but I’m afraid we ________  (fix) you car yet. 

Form: ________ 

8. This weather is so depressing, isn’t it? It ________ (rain) all day. 

Form:  ________ 

 

Inserisci nell'esercizio il verbo modale appropriato.

  1. Lucy’s car is in the garage so she ________ be) at home.
    1. Lucy’s car is in the garage so she must be at home.
  2. Sally ________ see) Josh yesterday because he’s abroad at the moment.
  3. The Browns always have supper at this time, so they ________ (have) supper.
  4. I thought I’d brought my keys with me. I ________ (have) them on the kitchen table.
  5. He’s been doing the same job for years now; he ________ (be) bored.
  6. Hannah slept for twelve hours last night, so she ________ (be) tired now.
  7. Who’s that at the door? - Oh, that ________  (be) the postman. He always comes at 10 o’clock. 
  8. Don’t phone Philip now. It’s almost midnight and I’m sure he ________ (go) to bed by now.
  9. There’s no snow in the Alps at the moment so Robert and Amanda ________  (do) much skiing, will they?
  10. I wonder where Sam is. He ________ (come) home by now.

 

SCARICA LE SOLUZIONI 

Argomenti: Education & Career

Commenti