LA STRADA DEL SUCCESSO
INIZIA DA QUI

Festa della mamma 2017: un abbraccio alle mamme di tutto il mondo

Pubblicato il 10/05/17 12.43

In Italia, la festa della mamma si tiene da ormai molti anni la seconda domenica del mese di maggio. In questo giorno viene celebrata la maternità e l’importanza delle mamme ed è un’occasione per dedicare loro una giornata e andare alla ricerca di regali che le facciano sentire speciali.

Ma non siamo gli unici al mondo a festeggiare questa ricorrenza, scopriamo quindi quali sono le sue origini.

Gli Elleni e gli antichi romani sono state le prime popolazioni a celebrare le divinità femminili o la figura materna, per la loro fertilità. Nel 1600 in Inghilterra la quarta domenica di Quaresima era chiamata Mothering Sunday e si festeggiava il momento in cui le famiglie si riunivano per le celebrazioni religiose: seppur all’inizio questo giorno era riconosciuto come una festa religiosa, con il passare del tempo si è trasformato nella Festa della Mamma che tutti conosciamo.

Negli Stati Uniti, questa festa nasce nel 1914 quando Anna M. Jarvis, molto legata alla propria madre, propose di istituire una giornata da dedicare a tutte le mamme. Fu così che l’anno successivo a Grafton e Filadelfia per la prima volta si celebrò il Mother’s Day. Mentre nel 1914, l'allora presidente degli Stati Uniti d'America Woodrow Wilson istituì il Mother's Day per dimostrare profondo rispetto nei confronti di tutte le mamme. Non venne stabilita una data fissa sul calendario ma, per convenzione, si decise di celebrare tutte le mamme americane la seconda domenica di maggio.

In Italia, la festa della mamma come la si intende oggi nasce nella metà degli anni ‘50 a seguito di una iniziativa religiosa e di una legata a motivi di promozione commerciale. Da quel momento si è diffusa in tutta Italia e, dal 1959 al 2000, è stata celebrata l’8 maggio, per poi essere spostata alla seconda domenica di maggio, come negli Stati Uniti.

Happy Mother's Day!

Argomenti: Travel&Fun

Commenti

Non perderti nessun contenuto: