LA STRADA DEL SUCCESSO
INIZIA DA QUI

Perché parlare inglese è così importante?

Pubblicato il 24/03/16 15.10

Perchè è importante conoscere e parlare  l’Inglese, oggi? Pare una domanda banale ma è alla base delle svariate e non scontate motivazioni che ci danno quotidianamente i nostri studenti e le persone che ci vengono a trovare qui a Wall Street English Milano per avere informazioni sui corsi di inglese.

Ovviamente una delle spinte fondamentali è il desiderio (o la necessità) di avere una carta in più da giocarsi nel mondo del lavoro: indipendentemente dal campo in cui si opera e dalle competenze specifiche di settore, il sapersi esprimere correntemente in inglese è sempre più un requisito fondamentale, dato che permette il contatto e la gestione degli affari  tra persone e nazioni che hanno linguaggi lontani tra di loro.

Chiunque ambisca a fare esperienze all’estero o addirittura traferirvisi per motivi di crescita personale o specificamente  lavorativi non può prescindere da un buon livello di partenza.

 L’Italiano è una bellissima lingua ma è parlato solo dagli Italiani e i ricchi Inglesi di mezza età che si ritirano a vivere in Toscana a produrre vino!

Nel mondo l’Inglese è parlato da circa due miliardi di persone, se si considerano i paesi in cui è lingua ufficiale (Regno Unito, Australia, U.S.A., Canada, Irlanda, Nuova Zelanda, alcuni Paesi Caraibici)  e quelli in cui viene usato come seconda lingua o come lingua ufficiale di molte organizzazioni internazionali; va anche considerato che si parla correntemente Inglese  nei paesi dove il tenore di vita è più alto (oltre a quelli già citati, il Nord Europa) e dove si trovano alcune tra le migliori Università del mondo.

Pur essendo indubbia l’avanzata in campo commerciale e strategico da parte di paesi come Russia, Cina o  Paesi Arabi, l’idea di impararne i caratteri è decisamente un deterrente... Volenti o nolenti siamo esposti fin da piccoli a una immensa quantità di vocaboli ed espressioni inglesi, e questo in parte può facilitare l’apprendimento.

La nostra cultura cinematografica e musicale è soprattutto di derivazione britannica o statunitense, e grazie a internet chiunque può ora ascoltare le voci dei suoi attori preferiti, scaricare i testi delle canzoni più amate, consultare quotidiani e siti di approfondimento in lingua originale.

Una giovanissima studentessa si è appassionata alla serie TV Downton Abbey da quando ha iniziato a guardarla in lingua originale, cogliendo anche  l’occasione di conoscere e  apprezzare l’ottima pronuncia di attori di alta scuola: facciamo come lei!

Argomenti: Travel&Fun, Education & Career

Commenti