LA STRADA DEL SUCCESSO
INIZIA DA QUI

I 5 dolci inglesi da assaggiare almeno una volta nella vita!

Pubblicato il 20/02/20 12.30

I 5 dolci inglesi da assaggiare almeno una volta nella vita! - Wall Street English

I dolci, si sa, piacciono a tutti: anche a chi preferisce il salato, a fine pasto difficilmente riesce a rinunciare a un buon dolce. I dolci inglesi, sebbene abbiano delle caratteristiche diverse da quelli a cui siamo abituati in Italia, piacciono molto anche a noi. Ecco alcune ricette imperdibili di dolci tipicamente inglesi da provare almeno una volta nella vita!

  • Mince pie: sono delle tortine monoporzione che si preparano solitamente durante le festività natalizie. Sono formate da un guscio di pasta frolla o di pasta sfoglia, che racchiude tutte le golosità e i profumi tipicamente invernali. Per preparare il ripieno bisogna mettere l’uvetta a rinvenire nel brandy. Nel frattempo, tagliate una mela a dadini e conditela con succo e scorza di limone, zucchero di canna e cannella (immancabile nelle preparazioni inglesi). Cuocete il tutto in un pentolino a fiamma bassa, quindi fate raffreddare. Intanto, imburrate e infarinate gli stampini, per poi inserire al loro interno i dischi di impasto che accoglieranno la golosa farcitura, quindi distribuite il composto appena preparato e richiudete. Infornate in forno preriscaldato a 180° per circa 25-30 minuti. Le mince pie possono essere gustate fredde, oppure calde con una abbondante spruzzata di panna o di zucchero a velo.
  • Cupcake: queste tortine, anch’esse in formato monoporzione, sono forse i dolci più diffusi a livello mondiale, grazie al loro aspetto, ma soprattutto al loro sapore ricco e al fatto che possono essere personalizzate in mille modi. Le classiche cupcake alla vaniglia si preparano in questo modo. Mettete in una ciotola la farina auto lievitante, lo zucchero semolato e un pizzico di bicarbonato di soda setacciati. Alle polveri, aggiungete il burro morbido non salato e due uova grandi e mescolate il tutto per qualche minuto. Quando il composto sarà omogeneo, aggiungete un cucchiaino di estratto di vaniglia sciolto in un po' di latte, quindi fatelo assorbire al composto. A questo punto, l’impasto è pronto per essere trasferito nei classici pirottini e poi infornato in forno preriscaldato a 170° per 22 minuti. Una volta che le cupcake saranno cotte e raffreddate, sarà possibile ricoprirle con la classica crema al burro, dal sapore ricco e dalla consistenza soda, o con una deliziosa crema di formaggio.
  • Eton mess: agli inglesi piacciono così tanto i pasticci, da essersene inventati anche in versione dolce. Uno di questi è, appunto, l’eton mess, un dolce formato da fragole, panna montata e meringhe francesi, che in seguito è stato declinato in mille modi: sottoforma di torta a strati, di cupcake, di cheesecake e chi più ne ha più ne metta. Nella sua variante originale, è anche un dolce semplice e fresco da fare, seppure sia composto da ingredienti molto ricchi. Per prepararlo, inserite metà delle fragole in un minipimer e riducetele in purea; le fragole rimanenti verranno tagliate a pezzi e usate come decorazione. A questo punto, montate la panna a neve. La preparazione del dolce è già terminata. Adesso basterà prendere una teglia da portata e alternare strati di panna montata, di meringhe sbriciolate e di purea di fragole fino a terminare tutti gli ingredienti. Decorate con le fragole a pezzi e conservate in frigo fino al momento di servire. È possibile anche costruire il dolce in un bicchiere, per ottenere delle buonissime monoporzioni.
           
    Nel deliziarti tra un dolce e l'altro scopri di più sul nostro infallibile metodo per imparare l'inglese 
    SCOPRI IL NOSTRO METODO

  • Lemon curd: è una delle versioni più famose della fruit curd, ossia una crema a base di agrumi (infatti, è possibile sostituire il limone con lime, arancia e mandarino, ma anche con frutti esotici o frutti di bosco). Essendo una crema molto ricca, difficilmente viene mangiata al cucchiaio. È più normale spalmarla sul pane tostato o sugli scones, o ancora utilizzarla per farcire delle torte. Per preparare la crema, bisogna mettere in un pentolino la scorza e il succo di limoni biologici, il burro e lo zucchero. Fate sciogliere il composto a bagnomaria, avendo cura che l’acqua della pentola sottostante non tocchi quella superiore. Mescolate di tanto in tanto, fino a quando il burro non sarà completamente sciolto. A parte, sbattete leggermente le uova, quindi unitele al composto di limone e mescolate fino a quando tutti gli ingredienti non saranno perfettamente amalgamati. Ponete di nuovo il pentolino sul fuoco e fate cuocere per circa 10 minuti, o fino a quando il composto non sarà diventato cremoso, mescolando di tanto in tanto. Una volta raffreddata, trasferite la crema in vasetti di vetro sterilizzati, chiudeteli e conservateli in frigo.
  • Crumble: un altro dolce tipico del Regno Unito, un altro dolce che è possibile personalizzare in mille varianti diverse. Il crumble è un dolce in teglia composto da frutta tagliata a pezzi e ricoperta da un composto sbriciolato fatto con farina, burro e zucchero. Una delle versioni più classiche, famose e apprezzate è il crumble di mele. Per prepararlo, bisognerà prima di tutto pelare le mele, privarle del torsolo e tagliarle a tocchetti non troppo piccoli, ma di uguale dimensione. Mettetele in un pentolino insieme alla scorza di limone e allo zucchero e fatele cuocere a fuoco medio per circa 5 minuti o fino a quando si saranno ammorbidite. Lasciatele raffreddare, e nel frattempo dedicatevi al crumble, che si prepara semplicemente mettendo in una ciotola farina, burro e zucchero freddo non salato (in rapporto 2:1:1) e sfregando insieme gli ingredienti: si formerà un composto simile alla pasta frolla, ma sbriciolato. Trasferite le mele in una teglia e ricopritele con il crumble, quindi infornate in forno preriscaldato per 25-30 minuti o fino a doratura. Servite con una pallina di gelato alla vaniglia o un cucchiaio di crema pasticcera.

Se vuoi "sporcarti" ancora più le mani con l'inglese leggi il nostro contenuto su come imparare la lingua in modo divertente 

SCARICA IL CONTENUTO GRATUITAMENTE

Argomenti: Travel&Fun

Commenti