LA STRADA DEL SUCCESSO
INIZIA DA QUI

Test Inglese: Mettiamoci alla prova per raggiungere il livello B1

Pubblicato il 06/10/17 9.29

ottenere la certificazione B1.jpg

 

In questo articolo troverai:
  • Le migliori risorse online per mettere alla prova il tuo inglese
  • Come prepararsi per raggiungere il livello d’inglese B1
  • Come sostenere l’esame per certificare il tuo livello d’inglese

 

Stai studiando o hai intenzione di studiare per certificare il livello d’inglese B1, ma vorresti mettere alla prova il tuo inglese prima di sostenere il test e non sai come orientarti tra le molteplici risorse? Non preoccuparti, qui potrai trovare tutte le informazioni e gli esercizi più appropriati per prepararti al meglio.

Andiamo con ordine: Per raggiungere il tuo obiettivo, il livello B1, devi prima avere ben chiaro quali siano le competenze che dovrai dimostrare di possedere:

  • riesci a comprendere tutti i punti chiave relativi ad argomenti familiari quali ad esempio la scuola, il tempo libero ecc.?
  • sai destreggiarti in tutte quelle situazioni che si possono presentare mentre viaggi nel Paese in cui si parla la lingua?
  • riesci a scrivere un testo semplice relativo ad argomenti che ti sono familiari o di tuo interesse personale?
  • riesci ad esprimere avvenimenti, ambizioni e riesci a spiegare i pro ed i contro delle tue opinioni?

Scopri subito il tuo livello di inglese e concentrati sugli esercizi giusti per prepararti all'esame di certificazione.

TESTA IL TUO INGLESE

Ora che hai identificato ciò su cui dovrai lavorare, puoi iniziare con il mettere alla prova il tuo inglese.

 

Le migliori risorse online per mettere alla prova il tuo inglese

Valutare le basi di lingua inglese che già possiedi è un esercizio preliminare molto importante, perché ti permette di comprendere realmente quali siano i tuoi punti forti e su quali aspetti invece sia necessario lavorare. Per tale scopo le risorse online risultano essere lo strumento più adatto per due semplici motivi:

  1. ti permettono di risparmiare tempo utile, in quanto forniscono immediatamente le correzioni alle relative domande
  2. ti offrono una preparazione adeguata per l'area di competenza Listening.

Passiamo ai siti in lingua inglese che mettono a disposizione tutto ciò di cui hai bisogno per rafforzare le competenze richieste nel livello B1.

 

  1. Reading: per migliorare le tue capacità di lettura su quali risorse puoi fare affidamento se non su giornali e riviste in lingua inglese? Ne esistono realmente un’infinità, ma per il livello B1 devi concentrarti principalmente su quelli che trattano argomenti di uso comune e quotidiano, con una sintassi ed un lessico standard e per nulla o poco tecnici. Puoi iniziare leggendo notizie di viaggio sul National Geographic, oppure di musica su Mojo4Music, o dalle testate giornalistiche principali come il Daily Mail e il Daily Mirror.
Gli step consigliati per ottimizzare il Reading sono: 
  1. Scegli un giornale o una rivista
  2. Cerca la sezione che ti interessa di più, in questo caso attualità, cinema, viaggi, in generale argomenti non tecnici
  3. Leggi un articolo su un argomento che conosci, così sarà più semplice comprenderne il testo
  4. Leggi il testo una prima volta
  5. Rileggilo una seconda volta, soffermandoti sulle parole che non conosci, quindi cercale nel vocabolario.
  6. Infine rileggi un’ultima volta l’articolo per comprenderlo nella sua totalità.

Questa tecnica ti sarà utile per arricchire il tuo vocabolario, per conoscere nuove frasi e soprattutto per rafforzare la grammatica.

  • La comprensione orale si migliora solamente ascoltando quanto più possibile parlare in lingua inglese. Come per il Reading puoi farti aiutare dai video, podcast, audiolibri, film e serie Tv messi a disposizione in Rete. Per raggiungere il livello B1 dovrai essere in grado di capire i punti essenziali del discorso sempre incentrato su situazioni quotidiane e con il relativo lessico standard. Per tale scopo sono ideali serie Tv come ad esempio Friends, linguisticamente non è troppo difficile ed include un vocabolario di uso comune, lo stesso principio vale anche per la serie televisiva How I met you mother. Il Daily Mail ti offre un aiuto anche per il Listening, tra le sezioni, infatti, è presente una dedicata ai video suddivisi per categoria.
  • Per le aree Writing e Speaking dovrai invece esercitarti utilizzando le risorse tradizionali: i cari manuali di grammatica inglese adatti a questo livello e a CD e DVD specific.

 

Come prepararsi per raggiungere il livello d’inglese B1

Dopo aver testato il tuo inglese ed esserti esercitato a sufficienza, arriva il momento della preparazione ad un esame che certifichi il livello d’inglese. Se vuoi affrontare il percorso di studio da autodidatta, ti consigliamo di integrare alle risorse online un buon testo di grammatica inglese, perché, senza conoscere le regole, difficilmente riuscirai a superare l'esame.

La tua preparazione dovrà essere incentrata sulle quattro aree di cui è composto l'esame:

  • Reading
  • Writing
  • Listening
  • Speaking

Per ottimizzare i tempi di studio ed arrivare preparato al test, ti sarà utile organizzare il lavoro suddividendolo in parti. Cerca di impostare una tabella di marcia quanto più possibile adatta alle tue esigenze, in modo da poter agevolmente sostenere il carico di lavoro, considerando i restanti impegni quotidiani che sicuramente avrai.

Un'ottima soluzione potrebbe essere quella di realizzare uno schema della tua settimana così da avere ben chiaro a che ora e per quanto tempo potrai dedicarti allo studio e/o agli esercizi in ogni singolo giorno.

 

Come sostenere l’esame per certificare il tuo livello d’inglese

Sentirsi un po' nervosi il giorno del test è del tutto normale, l'importante è non far prendere il controllo all'agitazione, altrimenti correrai il rischio di compromette il risultato finale.

Può sembrare banale ma non lo è: non arrivare in ritardo o a pochi minuti dall'inizio dell'esame, per evitare di trovarti in uno stato d'animo molto concitato, che ti impedirà di concentrarti.

Keep Calm e...una volta ricevuto il materiale d'esame non farti prendere dal panico, ricordati che hai tutto il tempo necessario per completarlo. Leggi attentamente quanto ti viene richiesto e contemporaneamente cerca di stabilire una suddivisione del lavoro approssimativa, svolgi prima gli esercizi che ti sembrano più difficili, così da poter dedicare più attenzione, i più semplici ti richiederanno meno sforzo.

 

Durante la fase di Listening cerca di dare immediatamente la risposta e scrivi qualche appunto dove lo ritieni utile, potrai successivamente ricontrollare il tutto durante il secondo ascolto.

Lo Speaking è quello che in genere, rispetto alle altre tre prove, mette maggiormente in difficoltà i candidati, tieni ben presente, però, che il suo scopo non è verificare se parli in maniera impeccabile, ma il grado di disinvoltura con cui riesci ad esprimerti, pertanto se non conosci una parola non bloccarti, ma cerca di comunicare il concetto mantenendo un'interazione viva con l'interlocutore e cerca di coinvolgerlo ponendogli domande (anche semplici).

Ricapitolando: testa il tuo inglese per conoscere non solo se sei prossimo al livello B1, ma anche per identificare in quali aree sei più carente e dove quindi devi migliorare.

TESTA IL TUO INGLESE

Utilizza un buon manuale di grammatica così da poter studiare in modo corretto ed inerente con quanto ti verrà richiesto durante la prova.

Dedica tempo sufficiente per la preparazione e quando ti sentirai pronto non dare troppo spazio alla naturale agitazione.

Argomenti: Education & Career

Commenti