LA STRADA DEL SUCCESSO
INIZIA DA QUI

Frasi in inglese: quelle che devi imparare ad usare in ogni situazione

Pubblicato il 25/11/22 17.13

Frasi in inglese: quelle che devi imparare ad usare in ogni situazione - Wall Street English

Se hai deciso di fare una vacanza in un paese Anglosassone, o addirittura di trasferirti lì, hai senza dubbio bisogno di capire quali sono le migliori frasi in inglese da utilizzare in ogni occasione. 

Il pericolo maggiore è senza dubbio quello di ritrovarsi in terra straniera capendo a grandi linee quello che succede ma senza essere capace di esprimersi correttamente nelle situazioni che ci si trova davanti. Padroneggiare bene l’inglese non significa, infatti, soltanto conoscere i vocaboli e le regole grammaticali ma anche destreggiarsi nella lingua quotidiana, con i suoi modi di dire e le sue formalità. 

In questo articolo ti forniremo una guida per aiutarti a capire quali sono le frasi in Inglese più adatte da utilizzare nelle varie situazioni che renderanno il tuo soggiorno all’estero liscio e senza problemi.

 

 

Business english: le frasi in inglese più adatte per gli ambienti di lavoro

Uno degli ambiti in cui l’inglese è fondamentale sia che tu sia in Italia o all’estero è senza dubbio il lavoro. Oggi giorno non c’è settore produttivo e commerciale in cui la conoscenza della lingua inglese non sia indispensabile.

Basti pensare alle innumerevoli email in inglese che riceviamo quasi quotidianamente o a tutti gli articoli che leggiamo per mantenerci aggiornati nel nostro lavoro o per gestire acquisti e vendite, o rapporti con colleghi internazionali o clienti stranieri.

Proprio dalla gestione dei rapporti con i clienti vogliamo avviare qui il nostro breve prontuario di business english, di cui abbiamo scritto un interessante approfondimento nell’articolo “Inglese commerciale: la guida completa”. Ti invitiamo a leggerlo perché potrai trovare un vero e proprio frasario dedicato alle diverse situazioni che il mondo del lavoro mette davanti, dal presentare un report in inglese in call, a sostenere un colloquio fino a motivare colleghi e dipendenti.

Un discorso a parte, però, lo merita la negoziazione di un accordo, una skill essenziale in ambito business. Si tratta, sicuramente, di un compito molto difficile perché il tono della negoziazione deve rimanere sempre formale ma allo stesso tempo deciso e diretto. In particolare, ti invitiamo a prestare attenzione a:

  • Come sottolineare un punto importante - Senza troppi fronzoli: “the main point I’d like to emphasize is…”, “the main thing for us is…”. Il tuo interlocutore deve capire quali sono le tue intenzioni e le cose più importanti per te.
  • Come chiarire un punto della negoziazione - Non avere paura di ripetere ciò che è stato detto perché è assolutamente essenziale che non ci sia alcuna incomprensione: “Please correct me if I'm wrong, but if I understand you correctly, you are proposing …”, “As I understand it, you're saying that …”
  • Come accettare una proposta - Mostrati sempre soddisfatto e lieto di aver raggiunto un accordo: “That sounds great to us”, “We agree with your suggestion”
  • Come rifiutare una proposta - Se, invece, le condizioni espresse non sono accettabili rifiutale spiegando le motivazioni con garbo e cortesia. “I'm afraid those conditions are unacceptable because …”, “Unfortunately, our position is different from yours.”

Se vuoi saperne di più, ti proponiamo il nostro articolo sulle frasi più rilevanti per negoziare un accordo in inglese, nel quale troverai anche un piccolo vocabolario che ti sarà utilissimo per imparare i termini fondamentali per negoziare in inglese.

Avrai capito quindi che per avere successo in campo lavorativo, la conoscenza del Business English è semplicemente indispensabile per cui ti consigliamo caldamente di frequentare il corso specifico di Wall Street English.

Nel frattempo, però, puoi dare un’occhiata a queste frasi, parole utili ed esercizi pratici che ti aiuteranno a farti un’idea di come dovrai imparare a comunicare in ambito lavorativo.

Everyday english: frasi in inglese per la vita di tutti i giorni

Come abbiamo visto, il lavoro è uno dei settori in cui l’inglese è diffuso e praticato regolarmente. Negli ultimi anni, poi, la diffusione dell’inglese è entrata anche nella lingua italiana, portando espressioni come smart working, exit-poll o check-in che sono entrate nei nostri modi di dire.

In questo paragrafo, però, vogliamo parlarti dell’Everyday English, ossia l’inglese di tutti i giorni di cui potresti aver bisogno nel caso ti trovassi all’estero per una vacanza, un viaggio di lavoro o un vero e proprio trasferimento, ma anche l’inglese che è entrato a far parte del nostro linguaggio comunicativo, come l’inglese per Instagram e altri social.

Frasi in inglese per i primi giorni dopo un trasferimento

Nel caso tu stessi pensando di andare per un periodo o addirittura trasferirti definitivamente all’estero, sicuramente una delle prime cose da fare è cercare una casa. A Londra, ma anche in altri Paesi Anglosassoni esistono numerose agenzie immobiliari specializzate nell’incontrare le esigenze dei numerosi stranieri che cercano casa per lavoro o ragioni di studio. 

Il metodo di ricerca più utilizzato al giorno d’oggi è sicuramente via web e gli annunci pubblicati di solito offrono una panoramica molto dettagliata degli alloggi proposti ma può comunque capitare di avere qualche dubbio: 

  • Se l’appartamento è ancora disponibile
  • Se la stanza si trova vicino al centro
  • Quanto costa l’affitto
  • Se le bollette sono incluse nel prezzo indicato
  • Se l’appartamento è già ammobiliato

Ti consigliamo, quindi di dare una letta a questa breve guida di frasi da sapere quando si affitta una stanza o un appartamento all’estero, in modo da non trovarti impreparato quando rispondi ad un annuncio!

In ogni caso, una delle cose più importanti da sapere una volta messo piede in terra straniera è come chiedere informazioni: andare in posti che non si conosce comporta, infatti, anche il rischio di perdersi con molta facilità e sapere qualche frase per poterti tirare fuori dagli impicci non può che essere una buona idea. Vediamo, per esempio, quali possono essere alcuni modi per chiedere dov’è la stazione dei treni più vicina:

  • Excuse me, how do I get to the nearest train station?
  • Sorry to bother you, can you direct me to the nearest train station?
  • Could you please tell me how to get to the train station, please?

Se conosci queste espressioni saprai già le basi per chiedere le indicazioni per raggiungere i posti desiderati: ti basterà sostituire a “the station” i termini più indicati. Per saperne di più ti rimandiamo a questa lista con le frasi in inglese utili per le indicazioni stradali che non ti mostrerà soltanto come chiederle ma anche come darle nel caso sia tu a trovarti dall’altro lato della barricata.

A volte, però, camminare non è l’opzione migliore e quando la destinazione è troppo lontana è necessario prendere un mezzo pubblico. Nell’articolo Semplici frasi in inglese se viaggi in metro o prendi il bus potrai trovare esempi di come:

  • Chiedere il prezzo del biglietto
  • Gli orari di partenza 
  • I binari dai quali partono i treni, nel caso tu sia in stazione
  • A che ora si arriva a destinazione

Se, però, i tempi sono particolarmente ristretti, ad esempio nel caso tu sia a rischio di perdere un treno o un aereo, ti conviene prendere un taxi: un metodo di trasporto molto più rapido ma anche molto più costoso, che però ti consentirà anche di fare conversazione con chi conosce molto bene la zona e magari potrà suggerirti quali sono i posti più interessanti da visitare in città o i ristoranti migliori. Per approfondire leggi questo articolo con le frasi in inglese da sapere per prendere un taxi

In alternativa, se non vuoi essere dipendente dagli orari dei mezzi di trasporto pubblici, puoi anche scegliere di noleggiare un’auto. In questo caso, ecco un frasario che ti indicherà le espressioni adatte per questo scenario, nel quale potrai anche trovare un esempio di un dialogo tipico di questa situazione.

Le migliori frasi in inglese per ambientarsi all’estero e trovare una routine

Se ti sei trasferito in un nuovo paese dovrai, per molti versi, ricominciare da capo e ricostruirti una nuova vita con nuove abitudini e ritmi. 

Per questo, appena arrivato, è il caso che tu ti scelga subito un medico di base, anche se non hai particolari problemi di salute. Come dice un famoso detto Inglese: “better safe than sorry”; nella vita di tutti i giorni possono accadere anche molti imprevisti ed è meglio essere preparati anche a questo tipo di situazione. Alcune cose importanti che dovrai sapere sono:

  • Il tipo di sistema sanitario del paese in cui ti trovi
  • Come descrivere il tipo di malessere che senti e i sintomi
  • Capire le indicazioni che ti darà il tuo medico

In questo breve articolo puoi trovare tutte le informazioni necessarie per aiutarti a muovere i primi passi in questa direzione e non trovarti del tutto spaesato.

Ti capiterà, inoltre, di trovarti in molte situazioni nelle quali dover chiedere informazioni a qualcuno. Primo tra tutti in un supermercato: quante volte, anche in Italia, ci capita di non riuscire a trovare i prodotti che cerchiamo? O, andando a fare shopping, di non sapere di che materiale è fatta la t-shirt che ti stai provando e se può essere lavata in lavatrice? Oppure, ad esempio, nel caso tu ti voglia iscrivere in una palestra: quali saranno gli orari di apertura, quanto costerà un’iscrizione mensile e ci sono degli sconti per gli studenti? Seguendo i link potrai arrivare a tre articoli che ti spiegheranno come comportarti in queste situazioni.

Metti alla prova il tuo inglese con il nostro test online

Quali frasi in inglese per fare conversazione e rompere il ghiaccio?

Presentarsi è la prima cosa che si insegna quando si impara una nuova lingua. Se sei arrivato a leggere questo articolo saprai sicuramente dire come ti chiami, quanti anni hai e da dove provieni. Tuttavia, parlare di te non è importante solo per conoscere nuove persone ma anche nei colloqui di lavoro: ricorda, infatti, che in molti paesi esteri, anche non anglofoni, spesso si fa proprio in Inglese! Ti verrà infatti domandato:

  • Il tuo percorso di studi
  • Le tue esperienze lavorative
  • Quali sono le tue motivazioni che ti hanno spinto a compiere quelle scelte o a cercare lavoro presso la ditta con la quale stai facendo il colloquio.

In queste situazioni dovrai sempre essere al 100% sincero, mostrarti sicuro di te e cercare di dare una buona impressione. Detto questo, la socializzazione è importantissima: fare lunghe esperienze all’estero significa infatti incontrare nuove persone e, potenzialmente, stringere amicizie che dureranno nel tempo. In entrambe le situazioni, ti potrà essere d’aiuto il nostro articolo sulle frasi utili in inglese per presentarsi, nel quale potrai trovare un frasario per ogni occasione. 

Ricordati, inoltre, che ci sono alcuni tipi di lavori nei quali si lavora a stretto contatto con il pubblico e in cui le capacità conversative sono importantissime. Uno dei tanti esempi è il cameriere, un tipo di lavoro che molti giovani che vanno a vivere all’estero si ritrovano a fare, ma anche la guida turistica che, oltre ad avere un’ottima conoscenza della lingua parlata, deve anche avere una buona cultura generale e conoscere e gli obblighi e le leggi del paese in cui lavora. Nei due link troverai alcuni consigli linguistici per affrontare questo tipo di professione.

In generale, comunque, in qualsiasi situazione ti trovi, ricordati che un ottimo rompighiaccio per fare un po’ di “small talk” è proprio il meteo: può sembrare un argomento banale a prima vista, ma risulta sempre molto efficace per rilasciare la tensione e scambiare quattro parole con chiunque. Ecco perché le frasi in inglese più usate per parlare del meteo possono esserti molto utili per sbloccare qualsiasi conversazione si sia arenata.

Uno dei migliori posti nei quali avere vita sociale è un pub: si può bere dell’ottima birra, mangiare qualcosa e addirittura svagarsi giocando a freccette o carte. Segui questo link per leggere le migliori frasi in inglese per ordinare al pub e brindare con i tuoi amici!

Frasi in inglese per Instagram e altri social

L’importanza dei social nella vita di tutti i giorni è sempre più alta: non solo siamo portati a condividere le nostre esperienze quotidiane ma anche a guardare quelle degli altri e seguire le news riguardanti le nostre celebrità o marche famose preferite. 

Se vuoi avere un profilo Instagram di successo, pubblicare solo foto o video non basta: dovrai anche stare molto attento alle descrizioni e agli hashtags (quelle parole seguite dal simbolo # che fungono da collegamenti per cercare contenuti correlati) che utilizzi. Questo è uno dei casi in cui l’Inglese è utile anche se non si sta facendo un viaggio all’estero: una bella frase in inglese, soprattutto se è una citazione, fa sempre fare bella figura con i tuoi followers.

Ecco qualche frase simpatica o profonda che puoi utilizzare nei tuoi contenuti. Partiamo da qualche frase didascalica da mettere sotto ad una foto:

  • Ready to party!
  • Good vibes only!
  • If you can dream it, you can do it!

Se stai scattando qualche foto di gruppo con i tuoi amici più cari puoi aggiungere qualche citazione colta:

  • Count your age by friends, not years. Count your life by smiles, not tears (John Lennon)
  • Friends are born, not made (Henry Brooks Adams)
  • A man’s friendships are one of the best measures of his worth (Charles Darwin)

Se invece sei in vacanza e hai fatto qualche bella foto panoramica che vuoi condividere, ecco alcune frasi che potrebbero funzionare:

  • Happiness is a simple idea when facing the sea (Jean-Claude Lizzo) 
  • He who climbs upon the highest mountains laughs at all tragedies, real or imaginary (Friedrich Neitszche) 
  • Only the music is at sea level (Albert Camus)
  • The winds and waves are always on the side of the ablest navigators (Edward Gibbon) 
  • Everyone wants to live on top of the mountain, but all the happiness and growth occurs while you’re climbing it (Confucio) 
  • I wanted freedom, open air and adventure. I found it on the sea (Alain Gerbault)
  • Mountains are the beginning and the end of all natural scenery (John Ruskin)

Ricordati, inoltre, che sui social vanno fortissimo anche le frasi romantiche. Non c’è niente come una bella frase d’amore se volete conquistare o, semplicemente, gridare al mondo il vostro amore per il vostro partner. Abbiamo raccolto per te una serie di citazioni di frasi d’amore in inglese che faranno sciogliere anche il più burbero dei cuori e acchiapperanno sicuramente molti like!

Le frasi in inglese utili per viaggiare

Non tutti i soggiorni all’estero sono a lungo termine: a volte si vuole, semplicemente, fare un viaggio di breve durata per poi tornare a casa alle proprie abitudini. Puoi applicare le situazioni che ti abbiamo suggerito fino ad ora anche in questo caso ma, se vuoi avere degli esempi più specifici per una semplice vacanza o viaggio di lavoro, ti consigliamo di continuare a leggere.

Prima di tutto, ricordati che la lingua che si parla in aeroporto, anche in Italia, è proprio l’inglese. Ecco alcuni termini in lingua inglese con cui sicuramente ormai sarai familiare:

  • Check-in counter (banco del check-in) 
  • Aisle seat (posto corridoio) 
  • Window seat (posto finestrino) 
  • Boarding pass (carta d’imbarco)

Clicca qua per leggere questa guida di frasi in inglese da conoscere per risolvere gli imprevisti in aeroporto per toglierti ogni dubbio e non avere problemi in nessuna situazione.

Non si viaggia, però, solo in aereo: un metodo di spostamento molto utile per chi, durante la vacanza, non vuole visitare soltanto una città straniera ma fare una panoramica dell’intero paese è l’Interrail, un pass che permette per un tempo prestabilito in anticipo di viaggiare su treni di seconda classe, a seconda del biglietto acquistato di un singolo stato o di tutti gli stati che aderiscono all’iniziativa. 

Se però, stai per partire per un viaggio di lavoro, puoi leggere questo articolo che ti suggerisce dieci frasi in inglese da utilizzare per affrontare un viaggio d’affari nel quale ti spiegheremo come affrontare alcune situazioni importanti durante il tuo working trip come prenotare ciò che ti servirà durante il viaggio, ad esempio il volo e la stanza d'albergo, e organizzare e gestire le tue riunioni.

Conclusione

Come avrai capito, all’estero è essenziale esprimersi in maniera più naturale e fluente possibile in modo da poter comprendere le varie sfumature nei discorsi di chi ti sta parlando. Se ti trovi in un contesto lavorativo questo poi diventa doppiamente importante! 

Proprio per questo le situazioni che abbiamo descritto in questo articolo vengono simulate durante i corsi di inglese di Wall Street English. Sia che tu sia un principiante, e in questo caso ti invitiamo a leggere l’articolo Frasi utili che imparerai in un corso di inglese livello A1, o che tu voglia perfezionare il tuo livello, nelle scuole Wall Street English troverai ampie opportunità di fare pratica grazie anche alle simulazioni create dagli autori dei Test Preparation Series di Pearson che ti aiuteranno a prepararti in maniera più precisa e alla possibilità di essere affiancati da un tutor ed uno study advisor. 

Visita la seguente pagina per avere ulteriori informazioni e capire quali siano i corsi più adatti a te:

TROVA IL TUO CORSO DI INGLESE

Argomenti: Business English, Inglese per adulti, Inglese per viaggiare

Commenti