LA STRADA DEL SUCCESSO
INIZIA DA QUI

Test IELTS, come superarlo e ottenere la certificazione inglese

Pubblicato il 04/01/23 12.30

Test IELTS, come superarlo e ottenere la certificazione inglese - Wall Street English

Se vuoi utilizzare l’inglese in contesti lavorativi, o comunque vuoi inserirlo nel tuo curriculum, è assolutamente necessario che tu sia in grado di dimostrare le tue competenze. Per farlo, devi conseguire una certificazione che non solo attesti la conoscenza della lingua ma anche il livello di inglese raggiunto.

In ambito lavorativo ne sono richieste tre in primis:

  • Il TOEFL (Test of English as Foreign English)
  • Il TOEIC (Test of International Communication)
  • Lo IELTS (International English Language Testing)

Avere una certificazione diventa doppiamente fondamentale se intendi lavorare all’estero: in uno stato madrelingua Inglese non potrai accedere a molti mestieri senza un diploma che attesti delle conoscenze specifiche. Se questo è il tuo caso, lo IELTS è sicuramente il più adatto a te: è, infatti, il test di inglese creato appositamente proprio per lavorare in paesi di madrelingua Inglesi o che fanno parte del Commonwealth. 

Nel corso di questo articolo ti spiegheremo dettagliatamente tutto ciò che c'è da sapere riguardo a questa certificazione e anche qualche consiglio su come prepararla al meglio.

 

Ielts Academic o General Training?

A seconda delle tue esigenze esistono due tipi di esame IELTS che puoi scegliere di conseguire:

  • Lo IELTS General Training: Valuta il livello di inglese in situazioni di vita quotidiana ed è perfetto per emigrare in un paese anglofono.
  • Lo IETLS Academic: Come dice la parola stessa, è la certificazione adatta per scopi accademici. È utile, quindi, per Master, dottorati ed Erasmus ma anche per iscriversi ad albi professionali. Essendo, inoltre, riconosciuta dal MIUR è anche molto indicata se intendi partecipare a concorsi per le scuole pubbliche.

Se, nonostante tutto, sei hai ancora dei dubbi, guarda un utile video che ti spiegherà in maniera dettagliata in quali situazioni scegliere la certificazione più adatta.

 

Come funzionano le prove: esempi e informazioni utili

L’esame per conseguire la certificazione IELTS è diviso in quattro parti. Nell’ordine:

  • Listening
  • Reading
  • Writing
  • Speaking

Le parti di Listening e Speaking sono identiche per lo IELTS General Training e lo IELTS Academic: differiscono, invece, i contenuti di Reading e Writing. 

Le prime tre prove si svolgono tutte lo stesso giorno, senza pause tra una e l’altra, e hanno complessivamente una durata di due ore e mezza. La terza, invece, viene sostenuta in un secondo momento e ha una durata totale di quindici minuti. 

 

La prova di Listening

La prima parte di test è dedicata all’ascolto e ha una durata di circa 30 minuti più 10 per copiare le risposte in bella copia. Ti verranno fatte ascoltare alcune tracce audio e, successivamente, dovrai rispondere ad alcuni test di comprensione in un apposito foglio.

Questa parte potrebbe metterti un po’ in difficoltà se non sei abituato a seguire contenuti in lingua inglese: sia perché non avrai possibilità di riascoltare gli audio in un secondo momento, sia perché, essendo l’esame finalizzato a preparare un livello di inglese naturale, gli speaker che sentirai parlare useranno un ritmo piuttosto rapido e avranno tutti accenti molto diversi.

Non ti preoccupare: non si tratta di uno scoglio insormontabile! Se impari ad allenare il tuo orecchio all’ascolto questa prova non risulterà poi così ostica. Devi, quindi, cercare di ascoltare il più possibile molto materiale in lingua inglese, stando attento al ritmo e alla comprensione. Leggi il seguente articolo per avere alcuni consigli su come fare: IELTS listening: ecco alcuni esercizi di preparazione

 

La prova di Reading

La seconda parte del test è dedicata alla comprensione di un testo scritto e ha una durata di un’ora circa. Dopo aver letto un testo dovrai a 40 domande suddivise tra scelta multipla, vero/falso, completamento delle frasi e corrispondenza tra brani. Nel caso dell’esame General, gli argomenti riguarderanno la vita quotidiana per cui il testo potrebbe essere, ad esempio, un articolo di giornale, un annuncio o una pubblicità. Per quanto riguarda, invece, l’Academic, si tratterà di contenuti didattici, in linea con lo scopo della certificazione.

In questa prova devi stare attento a:

  • Rispondere coerentemente con la consegna richiesta
  • Adoperare un vocabolario avanzato e naturale
  • Utilizzare l’ortografia corretta: se scrivi le parole in maniera errata ti verranno decurtati dei punti dalla tua valutazione finale. 

Anche per quanto riguarda questa prova, il consiglio principale resta quello di mantenersi sempre allenati e di leggere il più possibile, così da abituarti alla costruzione tipica delle frasi pubblicate su contenuti di massa. Potrai trovare qualche ottimo consiglio su come prepararti a questo tipo di prova IELTS e quali testi possono essere più utili ad avere un buon corrispettivo di ciò che potrai trovare in sede d’esame, nel nostro articolo.

 

La prova di Writing

Nella terza parte d’esame, della durata di 60 minuti, ti dovrai occupare della stesura di due testi

  • Il primo, della durata minima di 150 caratteri, consiste nel chiedere informazioni o spiegare una situazione basandoti su uno scenario che ti verrà presentato: potrai usare un tono formale od informale a seconda dei casi. 
  • Il secondo assegnamento, invece, è composto dalla stesura di un saggio in risposta ad un punto di vista o un problema. Questa parte è più lunga della precedente e ha una durata minima di 250 caratteri.

Anche il writing differisce nei contenuti tra le versioni General e Academic: mentre nel primo ti troverai di fronte questioni quotidiane, nel secondo test gli argomenti saranno strettamente didattici. 

Questa parte del test può rivelarsi particolarmente difficile su più fronti. Innanzitutto, dovrai fare attenzione ai tempi: un’ora per la stesura di due testi è un durata piuttosto ridotta se non si è ben organizzati. Per quanto riguarda, invece, i consigli su come preparare il materiale richiesto, tieni a mente quelli che ti abbiamo dato per la prova di Reading: oltre alla comprensione della consegna, controlla l’ortografia e il lessico. 

 

La prova di Speaking

L’ultima parte del test IELTS, lo speaking, si svolge separatamente rispetto alle altre tre prove e ha una durata di soli 15 minuti. Qui verranno valutate la tua fluenza e coerenza nella lingua parlata, il tuo vocabolario, la tua proprietà di linguaggio e la pronuncia. La prova si suddivide in tre parti:

  • La prima consiste in una breve conversazione durante la quale ti verranno chieste alcune informazioni sulla tua vita come, ad esempio, i tuoi hobby, il tuo lavoro, qualche tua opinione… Insomma, un vero e proprio fac simile dello small talk che ti troverai a fare all’estero
  • Durante la seconda ti verrà mostrata una task card con argomenti e suggerimenti per estrapolare un discorso. Avrai un minuto di tempo circa per pensare alle tue risposte e prendere appunti.
  • L’ultima è legata alla precedente e consiste in una discussione con l’esaminatore che ti porrà domande riguardanti l’argomento della task card.

Nonostante la sua breve durata, lo speaking potrebbe risultare il momento del test più difficile in assoluto se non ci si esercita sufficientemente. Qui lo scopo è quello di fare una conversazione con una padronanza di linguaggio paragonabile a quella un madrelingua: in sostanza, il tuo livello di comprensione dovrà essere adeguato e il tuo vocabolario vasto ma allo stesso tempo naturale e sciolto. Un’ulteriore difficoltà potrebbe essere data dall’imbarazzo di trovarsi a parlare in prima persona e l’agitazione potrebbe giocare brutti scherzi. In questo articolo troverai alcuni spunti per preparare e affrontare al meglio questa parte del test riducendo al minimo il rischio di intoppi.

 

Quanto costa sostenere il test IELTS

Il costo per sostenere l’esame IELTS è di 245 €, sia per il General Training che per l’Academic. Questa cifra tiene conto soltanto del test in sé: se decidi di frequentare corsi di preparazione, ovviamente, i prezzi aumentano.

Se, però, seguire un corso si rivela un po’ più dispendioso, è anche estremamente utile alla preparazione: infatti, per poterti preparare da solo ad un esame di questo tipo, il tuo livello di inglese deve essere già molto avanzato. Tieni conto che il contenuto e il ritmo dei corsi di Wall Street English vengono plasmati sulle tue esigenze, le tue disponibilità e le tue conoscenze di base, calcolate con un apposito test per cui sono una vera manna per preparare un test impegnativo come questo. Per avere maggiori informazioni a riguardo ti rimandiamo a questo articolo.

 

Come prepararsi al test

Anche se decidi di seguire un corso, è comunque importante che tu ti eserciti il più possibile per conto tuo: come dicevamo, questo esame è finalizzato a dimostrare un grado di conoscenza alto di inglese a tutto tondo, quasi da madrelingua, per cui è necessaria una preparazione costante e mirata

Le tempistiche di preparazione di questo esame dipendono dai tuoi obiettivi e dal tuo grado di conoscenza di base: cerca, quindi, di farti un’idea dei tempi di studio necessari per superarlo. 

Nei prossimi paragrafi ti daremo alcuni suggerimenti su come prepararti all’esame IELTS al meglio.

Prova a fare il nostro test online con il quale potrai conoscere le tue reali competenze della lingua inglese, e verificare se il livello che hai raggiunto ti consente di ottenere la certificazione IELTS:

Fail il test IELTS online

 

Esercizi utili per preparare lo IELTS

Dato che l’esame IELTS è mirato a valutare una conoscenza a 360° della lingua inglese, la tua preparazione deve essere comprensiva e priva di lacune. In altre parole, ti devi focalizzare in egual misura sulle parti scritte, orali e di comprensione. Un buon modo per farlo è:

  • Leggere molto
  • Segnarti le parole o le espressioni che fatichi a capire
  • Allenarti con la produzione orale
  • Esercitare l’ascolto
  • Fare un’esercitazione generale tenendo conto dei limiti di tempo imposti in sede d’esame

Se vuoi saperne di più su come seguire al meglio questi cinque semplici, ma rigorosi, punti ti consigliamo di leggere questo articolo nel quale troverai esempi del tipo di esercizi da svolgere per preparare l’esame IELTS. 

 

Fare una simulazione del test IELTS per prepararsi al meglio

È importante sottolineare ancora una volta che sostenere l’esame IELTS significa anche doversi scontrare con una problematica che esula dalla conoscenza dell’Inglese: le tempistiche. Dato che avrai a disposizione un tempo fisso per ogni prova, l’organizzazione è assolutamente essenziale. 

Bisogna, quindi, non solo prepararsi ai contenuti dell’esame ma anche alla sua struttura. Il modo migliore per togliersi qualsiasi dubbio è fare una simulazione del test in modo da tener conto sia di com’è organizzata, sia dei limiti di tempo.

Cliccando su questo articolo potrai trovare una descrizione dettagliata dell’esame IELTS che ti farà capire molto bene in che modo ti verranno richieste le tue conoscenze. 

 

Corso per la preparazione dello IELTS

Come ti dicevamo, anche se prepararsi ad un esame IELTS in autonomia non è impossibile, proprio per le varie problematiche che presenta, per essere sicuri di avere una preparazione più completa è fortemente consigliato frequentare un corso. Ne esistono vari tipi a cui ti puoi iscrivere ed ognuno ha le proprie caratteristiche che possono essere utili a seconda del tuo metodo di studio:

  • I corsi di gruppo sono molto interessanti nel caso tu voglia avere un confronto diretto con i tuoi compagni.
  • Un corso individuale è perfetto se, ad esempio per ragioni lavorative, hai bisogno di orari flessibili che ti vengano incontro. Esistono anche degli ottimi corsi online, nel caso tu abbia un’ulteriore difficoltà a spostarti verso la sede più vicina.
  • Se, invece, hai bisogno di preparare la certificazione in tempi brevi, ti consigliamo un corso intensivo.

Per saperne di più, ti rimandiamo a questo approfondimento nel quale potrai trovare per capire quali sono i corsi più indicati alle tue esigenze.

 

Come prenotare lo IELTS

Prenotarsi all’esame IELTS è un processo semplicissimo che si svolge interamente online:

  • Prima di tutto va caricata una scansione a colori di alta qualità di un documento valido, passaporto o carta di identità, che andrà in seguito mostrato in sede d’esame. Nel caso il candidato sia minorenne dovrà anche presentare un consenso scritto da parte dei genitori/tutori per potersi candidare.
  • Successivamente, occorre effettuare il pagamento con la carta di credito tramite un servizio online PayPal.
  • Una volta compiuto il pagamento, riceverai una mail di conferma nella quale troverai indicati sede, orario dello svolgimento del test e le credenziali per accedere all’area riservata ai candidati.

Inoltre qui puoi trovare maggior informazioni su dove e come sostenere l'esame IELTS.

 

Il giorno del test IELTS: come affrontarlo al meglio

Le prime tre prove del test si svolgeranno in una seduta unica della durata di circa 165 minuti. Durante l’esame le regole sono strettissime e bisogna conoscere l’organizzazione al millimetro onde evitare fastidiose conseguenze. Ecco qualche consiglio:

  • Qualche giorno prima del test riceverai una mail con le informazioni sulle procedure e il tempo. Leggila attentamente!
  • Evita assolutamente di arrivare in ritardo: non potrai svolgere il test e non ti sarà rimborsato.
  • Porta con te il documento d’identità che hai scansionato in fase di iscrizione o non ti sarà permesso svolgere la prova.
  • Non ci sarà pausa tra una prova e l’altra ma ti sarà concesso di andare al bagno, se ne avessi bisogno. Puoi svolgere il test con una bottiglietta d’acqua sul banco, rimuovendo l’etichetta.

Per tutte le procedure e i comportamenti da tenere in sede di esame, ti rimandiamo a questo articolo con le informazioni e i consigli utili per il giorno del test.

 

I risultati del test IELTS

I risultati della tua prova verranno pubblicati entro 3-5 giorni dalla data del test nell’area riservata del portale del sito ufficiale della certificazione IELTS. Saranno, tuttavia, considerati provvisori fino all’arrivo della copia cartacea che sarà disponibile dopo 10 giorni dalla data del test presso la scuola di inglese Wall Street English dove l’hai sostenuto.

La consegna del Test Report Form può avvenire solo di persona: non sarà possibile spedirlo via e-mail e, per motivi di privacy, i risultati non saranno comunicati telefonicamente. Ci sono diverse modalità di consegna:

  • A mano: serve il documento d’identità
  • Con delega: occorre una delega compilata e firmata con le copie dei documenti d’identità sia del candidato che del delegato
  • Corriere: si può incaricare un corriere di ritirare il Test Report Form, avvisando in anticipo il centro Wall Street English
 

Punteggio IELTS: come viene calcolato il risultato dell’esame

Il punteggio dell’esame IELTS ha un minimo di 1 e un massimo di 9: il livello più basso indica conoscenze molto limitate mentre quello più alto una padronanza del linguaggio paragonabile a quella di un madrelingua La votazione finale è il risultato di una media basata sui punteggi delle prove che vengono calcolati in questo modo:

  • Listening: il candidato deve dimostrare buone capacità di comprensione e di saper estrapolare le informazioni richieste dopo un singolo ascolto.
  • Reading: il candidato deve dimostrare di rispondere correttamente ad alcune domande dopo la lettura di un test
  • Writing: il candidato deve comprendere la consegna del test e rispondere utilizzando un linguaggio corretto e naturale.
  • Speaking: il candidato deve essere in grado di sostenere una conversazione fluentemente rispondendo in maniera articolata alle domande che gli vengono poste.
 

A che livello corrispondono i punteggi IELTS

Di seguito ti elenchiamo la tabella dei punteggi IELTS, con il loro corrispettivo nel quadro comune Europeo, in modo da darti un’idea del livello di inglese che ti è stato valutato. Se vuoi saperne più dettagliatamente, ti rimandiamo al nostro articolo: Come prepararsi all'esame per la certificazione IELTS.

Punteggio IELTS

Corrispettivo nel quadro comune Europeo

Descrizione


1 - 2


-

Il livello di inglese più basso: la proprietà di linguaggio è minima. Certamente non adatta a lavorare all’estero.


2,5 - 3


A1

Le conoscenze della lingua sono di base ma ancora insufficienti.


3,5 - 4


A2

Le conoscenze della lingua sono leggermente più avanzate ma restano di livello basso. Più o meno il grado di inglese che si raggiunge alle scuole elementari.


4,5 - 5


B1

Livello di inglese medio: il candidato sa esprimersi in maniera semplice ma corretta. Questo è il grado di conoscenza che normalmente si raggiunge alle superiori.


5,5 - 6,5


B2

Livello di inglese buono: il candidato si esprime in maniera complessa, gestendo bene la conversazione.


7 - 8


C1

Livello di inglese avanzato: il candidato comunica in maniera complessa e si destreggia quasi perfettamente all’interno di una conversazione.

La validità del test è di due anni e, nel caso dovessi riscontrare delle discrepanze importanti tra il risultato e le tue aspettative, puoi chiedere una rivalutazione del test entro sei settimane dalla sua data di effettuazione. Questo servizio costa 98,00€ che ti saranno rimborsati nel caso il test venga rivalutato con un punteggio superiore. 

 

Dove fare l'esame IELTS

Ora che hai letto tutto quello che c’è da sapere sull’esame IELTS, non resta che trovare la sede più vicina a te per sostenerlo.

In questo Wall Street English ti può essere sicuramente di grande aiuto, grazie alle sue 75 scuole di Inglese presenti in tutta Italia. Puoi prenotare online il test IELTS presso i centri Wall Street di:

Wall Street English ti può offrire un supporto importante nella preparazione del test. Il programma dei nostri corsi è, infatti, stato creato dagli autori del Test Preparation Series di Pearson e che, quindi, ti daranno un’idea molto precisa di come sarà la prova d’esame finale. Inoltre, i tuoi progressi saranno seguiti da uno Study Advisor ed un Education Consultant che annoteranno i tuoi punti di forza e le parti su cui prestare maggior attenzione.

Per maggiori informazioni, sul come prepararsi al test IELTS, visita la nostra pagina dedicata:

SCOPRI DI PIÙ SUL TEST IELTS

Argomenti: Certificazioni inglese

Commenti