LA STRADA DEL SUCCESSO
INIZIA DA QUI

Articoli determinativi e indeterminativi in inglese: quali sono? La mini guida completa

Pubblicato il 17/03/22 12.11

articoli determinativi e indeterminativi in inglese - wall street english

Gli articoli sono parole usate prima del sostantivo ed hanno la funzione di determinare il nome a cui si stanno riferendo. Se in italiano l’articolo specifica sia il genere (maschile o femminile) che il numero (singolare o plurale) del nome che lo segue, in inglese ne definisce solo il numero.

 

In questo articolo troverai:

 

Vediamo insieme quali sono, come si usano e i casi particolari.

 

Se vuoi migliorare il tuo inglese, approfitta subito della nostra promo del mese e scegli il corso che fa per te

APPROFITTA DELLA PROMO MENSILE

 

L’articolo determinativo

In inglese esiste un solo articolo determinativo (definite article), un morfema unico che rimane invariato, ossia non cambia a prescindere dal genere (maschile o femminile) e/o dal numero (singolare o plurale) del sostantivo che accompagna, ed è "the".

THE - Quando si usa?

Come regola generale, l’articolo determinativo "the" si usa quando ci si riferisce a qualcosa che si è già menzionato in precedenza, ad esempio:

"Yesterday I saw a film. The film was La La Land." - Ieri ho visto un film. Il film era La La Land.

L’articolo determinativo si usa anche in altre situazioni, ossia:

  • Quando già si conosce ciò di cui si sta parlando:
    "Jim enjoyed the gift you gave him." - A Jim è piaciuto il regalo che gli hai fatto.
  • Quando si vuole esprime unicità:
    "The sun is the biggest star in the solar system." - Il sole è la stella più grande nel sistema solare
  • Davanti ai superlativi e ai numeri ordinali:
    "The first capital in Italy was Turin." - La prima capitale d'Italia è stata Torino
  • Con i nomi degli stati al plurale:
    "Ireland is also known as the Republic of Ireland." - L'Irlanda è conosciuta anche come la Repubblica d'Irlanda
  • Con i nomi di edifici famosi:
    "When we were in Paris we visited the Louvre." - Quando siamo stati a Parigi abbiamo visitato il Louvre
  • Con i cognomi, per indicare una dinastia o una famiglia:
    "The house next to the river belongs to the Browns." - La casa vicina al fiume è dei Browns

    Ora divertiti a testare il tuo inglese con i nostri quiz sulla grammatica e scopri qual è il tuo livello!
    Metti alla prova il tuo inglese con il nostro test online

Quando non si usa THE?

L’articolo determinativo non si usa:

  • Con i nomi propri degli Stati:
    "Spain is between Portugal and France." - La Spagna si trova tra il Portogallo e la Francia (in italiano usiamo gli articoli determinativi)
  • Con i nomi propri di persona:
    "Anna is my boyfriend’s sister." - Anna è la ragazza di mio fratello
  • Con i nomi delle lingue:
    "I learned English when I studied in Cambridge." - Ho imparato l'Inglese quando studiavo a Cambridge
  • Con i sostantivi non numerabili:
    "For breakfast I usually have milk and cereals." - Per colazione di solito prendo latte e cereali
  • Per indicare singole montagne, isole o laghi:
    "I live near Como Lake." - Vivo vicino al Lago di Como
  • Con i nomi di strade e città:
    "Via del Corso is a walking street in Rome that connects Piazza del Popolo and Piazza Venezia." - Via del Corso è una strada pedonale di Roma che collega Piazza del Popolo con Piazza Venezia.
  • Con i nomi dei pasti:
    "Breakfast is the most important meal of the day." - La colazione è il pasto più importante del giorno 

NON PERDERE LA PROMO DEL MESE

 

L’articolo indeterminativo

In inglese, l’articolo indeterminativo (indefinite article) viene utilizzato davanti ai sostantivi numerabili singolari a cui ci si riferisce in maniera generica, e sono "a" o "an".

A - AN, quando si usano?

A differenza di quanto accade in italiano, l'articolo indeterminativo inglese rimane invariato a prescindere dal genere (maschile o femminile) del sostantivo che lo segue.

Si usa l’articolo indeterminativo a davanti a nomi che iniziano per:

  • Consonante: a day, a chewing gum, a rose…
  • H aspirata: a hairbrush, a hamburger…
  • Vocale, se pronunciata come consonante [j] a unicorn… o come semivocale [w] a woman

Si usa l’articolo indeterminativo an davanti a nomi che iniziano per:

  • Vocale: an egg
  • H muta: an hour

Come usare "a" e "an" in altre situazioni?

Oltre ai casi appena mostrati, l’articolo indeterminativo si usa anche davanti:

  • Alle espressioni che indicano frequenza, velocità, costo:
    I brush my teeth once a day.
  • A professioni, nazionalità, credo politici e religiosi:
    Simon is a Catholic.
  • Alle esclamazioni:
    What a wonderful day!
  • Alle apposizioni:
    Verona, a very beautiful city, is known for being the location of Romeo and Juliet.
  • Alle parti del corpo, al singolare:
    She has got a pretty nose.
  • Davanti ad alcuni termini che esprimono quantità:
    a bit, a few, a lot…

Se vuoi saperne di più sugli articoli determinativi e indeterminativi, ti consigliamo di leggere la seguente guida:LEGGI LA GUIDA SUGLI ARTICOLI DETERMINATIVI E INDETERMINATIVI

Quando utilizzare "a - an" e quando utilizzare "one"?

  • Si usa l’articolo indeterminativo a / an per riferirsi a “uno qualsiasi”.
    Es: A cup of tea, please. - Una tazza di tè, per piacere.
  • Si usa one per riferirsi a “uno di numero
    Es: For me, just one cupcake, please. - Per me solo un cupcake per favore

  • Si usa one con le parole day, morning, evening quando si racconta una storia o un evento non ben definito nel passato
    E
    s: One day, when I was going to my friend’s house, I saw…

  • Quando nella frase c’è una contrapposizione, sottolineata dall’espressione the other
    Es: One is mine, the other is yours.

L’articolo partitivo

In inglese, l’articolo partitivo si usa per indicare una quantità non precisa di nomi collettivi o non numerabili. Gli articoli partitivi sono "some" ed "any":

  • Some, utilizzato nelle frasi affermative e nelle domande che esprimono una richiesta o un’offerta
    Es: Do you want some milk?
  • Any, utilizzato nelle frasi interrogative e negative
    Es: I don’t have any money left.

In conclusione

Riassumiamo gli articoli e la loro funzione:

  • The, per le quantità definite
  • An/A, per le quantità indefinite
  • Some/Any, quantità non precisa di nomi collettivi

Argomenti: Grammatica inglese

Commenti