LA STRADA DEL SUCCESSO
INIZIA DA QUI

Come praticare il tuo inglese ogni giorno

Pubblicato il 07/12/18 12.30

Come praticare il tuo inglese ogni giorno - Wall Street English

Hai appena passato un esame di lingua inglese con profitto e adesso la prospettiva di perdere tutti i risultati che hai conquistato con tanto studio ti scoccia proprio. Oppure sei appena stato all'estero per una vacanza in cui hai colto l'occasione per migliorare la tua conoscenza della lingua frequentando un corso accelerato. 

E adesso chiaramente hai paura di perdere tutti i progressi fatti. In molti ti hanno detto, infatti, che se non pratichi una lingua finisci via via per dimenticarla, te lo hanno detto persino quei madrelingua italiani che sono andati all'estero per lavoro e ormai si trovano lì da più di venti anni, spesso indecisi sulla forma corretta da utilizzare. Ed è proprio così: col tempo le lingue finiscono con l'essere dimenticate se non vengono praticate regolarmente.

Ecco dunque alcuni consigli e trucchetti su come praticare il tuo inglese ogni giorno:

  • Aperitivo linguistico. Ne conoscevi l'esistenza? Soprattutto nelle città più grandi é più semplice incontrare gente  proveniente da diverse nazioni. Pertanto non è difficile che alcuni locali o associazioni organizzino quelli che vengono definiti aperitivi linguistici. Cosa sono? Dei veri e propri aperitivi frequentati da gente proveniente da varie parti del mondo, ognuno con la sua lingua. E se è vero che gli aperitivi linguistici possono essere frequentati da gente proveniente dalla Polonia, dalla Spagna o dalla Norvegia che parlano una lingua sconosciuta ai più, è anche vero che la maggior parte di loro utilizza l'inglese per comunicare.
  • Corsi ad hoc. É ovviamente una delle modalità più conosciute, ma mai da sottovalutare, soprattutto quando si tratta di corsi che vertono principalmente su un'attività specifica. Ad esempio sapevi che ci sono dei corsi che si focalizzano sullo speaking e la fluency, ossia la produzione orale, concentrandosi prevalentemente su un argomento, da cui è possibile approfondire sia le espressioni che il vocabolario? Ci si riunisce, ci si siede in cerchio e ogni volta si parlerà di un argomento diverso, probabilmente già concordato in precedenza e verosimilmente di attualità.
  • Associazioni e gruppi particolari di persone, non necessariamente coordinati da un moderatore. Anche se questo potrebbe significare non ricevere un feedback corretto, durante queste sessioni imparerai sicuramente la lingua quotidiana. Uno dei maggiori problemi di oggi è, infatti, quello di non riuscire a comunicare correttamente a livello lavorativo, il che significa dover parlare in inglese con fornitori o clienti esteri ma non necessariamente di lingua anglo-americana. Per questo in alcuni casi va bene concentrarsi sulla lingua del quotidiano piuttosto che sulla correttezza grammaticale e sintattica. Imposta la lingua del tuo cellulare o pc in lingua inglese. Impostazioni - lingua predefinita - inglese e via! Sarai sempre più familiare con alcuni termini. Ti sembrerà una cosa di poco conto, ma un po' alla volta cambiando la lingua ai vari dispositivi che usi, comincerai a notare la differenza!
  • Esercitati con un'app. Ormai il cellulare è diventato un device fondamentale nella vita di tutti noi, di cui non riusciamo proprio a fare a meno. Che ne dici di utilizzarlo al meglio e a tuo favore scaricando una di quelle app per migliorare una lingua straniera? Questa opzione, essendo macchinosa e basata maggiormente sulla grammatica e sul vocabolario, è particolarmente indicata a chi è alle prime armi. Un altro punto a favore è la possibilità di riuscire a dedicargli il tempo che vuoi, magari sfruttando quei tempi morti come il viaggio in bus da casa al lavoro o quando sei in coda in banca.
  • Impara ogni giorno una parola nuova. Come? O alla vecchia maniera, semplicemente consultando un dizionario, oppure iscrivendoti a quei siti online che ogni giorno mandano via e-mail una nuova parola e il suo significato. Nel primo caso comincerai ad essere familiare con un elemento importante (ma non indispensabile!) per chi parla un'altra lingua; nel secondo caso darai finalmente un senso a tutte quelle e-mail che ogni giorno ti arrivano, piene di spam e di cose inutile. A tale proposito, ti consigliamo anche di tenere un glossario (cartaceo o digitale) con i nuovi termini imparati, che in questo modo rimarranno meglio impressi nella tua memoria.
  • Parla in inglese con te stesso (shower conversation). Finalmente puoi uscire allo scoperto: non sei l'unico a intavolare dei grandi discorsi con te stesso nei momenti di riflessione, in particolare quando sei sotto la doccia, ma questa pratica ha persino un nome! Si parla di shower conversation. Perché non provi a farlo in inglese? Ti aiuterà sicuramente a tirar fuori esattamente quello che vuoi dire, magari utilizzando una parafrasi o un giro di parole, facendo in modo che tu non resti a bocca aperta quando ti troverai ad avere una conversazione reale. E se invece sei uno di quelli che sotto la doccia canta, fallo in inglese!
  • Last but not least, guarda serie TV in inglese. Ormai te l'avranno consigliato in tanti e noi non vogliamo essere da meno, perchè crediamo fermamente che imparare in questo modo sia uno dei metodi migliori per una serie di motivazioni. A partire dal semplice fatto che stai facendo una cosa che ti piace e che ti interessa veramente, fino ad arrivare a delle motivazioni che hanno delle basi scientifiche, ossia che imparare qualcosa utilizzando sia l'udito che la vista aumenta notevolmente le possibilità non solo di apprendere le nuove informazioni, ma anche di conservarle nella memoria a lungo termine. E se non sei un fan delle serie tv, prova con i film. O con la carta stampata, con i blog online (ormai ce ne sono tantissimi e sugli argomenti più disparati, dalla cucina ai videogiochi) o con i canali youtube. Sempre in lingua inglese, ovviamente.

Se vuoi ora prova a esercitare il tuo inglese con uno dei nostri test gratuiti online:

TESTA IL TUO INGLESE

Argomenti: Education & Career

Commenti