LA STRADA DEL SUCCESSO
INIZIA DA QUI

Frasario di inglese commerciale da usare nel tuo business

Pubblicato il 01/02/24 12.00

Frasario di inglese commerciale da usare nel tuo business - Wall Street English

Oggi, una buona padronanza della lingua inglese è sempre più indispensabile, soprattutto in ambito lavorativo. Un’azienda che vuole imporsi deve necessariamente investire nelle competenze linguistiche del personale se vuole competere a livello internazionale.

Quali sono, però, i vocaboli di Business English più utilizzati? Qual è la terminologia di inglese commerciale da sapere? Quali sono i corsi di inglese commerciale da frequentare quando si lavora in un’azienda? Queste sono domande a cui cercheremo di rispondere nel corso di questo articolo. Continua a leggere per saperne di più!

 

Parlare inglese nei contesti commerciali è una necessità

L’inglese è la lingua universale per eccellenza e, di conseguenza, è anche la lingua franca degli affari internazionali. Un’azienda che opera a livello globale deve molto spesso affrontare situazioni in cui l’inglese è il mezzo primario di comunicazione con clienti e partner provenienti da tutto il mondo. Saperlo parlare bene è, quindi, molto importante per le trattative commerciali e contribuisce anche a costruire rapporti duraturi con clienti internazionali.

Nel mondo del lavoro, però, non basta conoscere la lingua di tutti i giorni. Le trattative, gli accordi contrattuali e le partnership internazionali richiedono una comunicazione accurata e senza ambiguità e tutto ciò ha un nome: Business English, ovvero la lingua del mondo del lavoro. 

Nei prossimi paragrafi vedremo quale tipo di registro si utilizza durante le situazioni lavorative e quali sono le frasi più comuni per l’inglese commerciale.

 

Inglese per il business: crea il tuo frasario pronto uso

Il Business English è la chiave per far apparire l’azienda professionale e competente. È costituito un insieme di espressioni e modi di dire, per cui è necessario impararne bene la terminologia.

Vediamo, ad esempio, alcuni dei vocaboli di inglese commerciale più utilizzati nel mondo del lavoro:

  • Networking: Significa interagire e stabilire relazioni professionali con persone del proprio settore o con influenze nel mondo degli affari per scambiare informazioni e opportunità.

“I attended the business conference to do some networking with potential collaborators”
(Ho partecipato alla conferenza aziendale per fare del networking con potenziali collaboratori)

  • Brainstorming: Questo è un termine che sicuramente avrai sentito più volte anche in Italiano. Si usa per indicare un processo creativo in cui un gruppo discute apertamente e propone soluzioni in modo spontaneo per risolvere un problema o creare nuove proposte.

“We had a brainstorming session to come up with innovative marketing strategies”
(Abbiamo fatto una sessione di brainstorming per ideare strategie di marketing innovative)

  • Il training è la formazione fornita a individui o gruppi per sviluppare competenze specifiche o migliorare le prestazioni. Anche questo è un termine che ormai è entrato a far parte del linguaggio lavorativo Italiano.

“New employees undergo extensive training to familiarize themselves with company procedures”
(I nuovi dipendenti vengono sottoposti ad un’approfondita formazione per familiarizzare con le procedure aziendali)

  • To micromanage: Un termine usato con accezione negativa. Significa controllare e gestire in modo eccessivamente dettagliato le attività degli altri.

“She tends to micromanage her team, which can lead to decreased morale”
(Tende a stare troppo col fiato sul collo al suo team, il che può portare a demoralizzarli)

  • Action points: Gli elementi specifici di un piano o di un incontro che richiedono azioni o attività future.

“Let’s review the action points from our last meeting and assign tasks accordingly”
(Rivediamo i punti all’ordine del giorno del nostro ultimo incontro e assegniamo i relativi compiti)

  • To go the extra mile: Fornire uno sforzo o un contributo superiore a quanto richiesto o previsto. Molto utile, ad esempio, per ottenere una promozione!

“She always goes the extra mile to ensure customer satisfaction”
(Si impegna sempre oltre il necessario per garantire la soddisfazione del cliente)

  • Burnout: Uno stato di esaurimento fisico, mentale o emotivo causato da eccessivo stress, spesso manifestato attraverso una diminuzione delle prestazioni e una sensazione di disinteresse o stanchezza cronica.

“After weeks of continuously working on the same project, I burned out
(Dopo settimane di continuo lavoro sullo stesso progetto, ho avuto un esaurimento)

  • To think outside the box: Un’altra ottima qualità necessaria per avanzare di carriera. Significa, considerare soluzioni creative o innovative che vanno oltre gli approcci convenzionali o tradizionali.

“We need to think outside the box to prevail in the market”
(Abbiamo bisogno di pensare in modo creativo per prevalere sul mercato)

  • To get up to speed: Letteralmente, aggiornarsi rapidamente. Familiarizzare rapidamente con le informazioni o le novità relative a un determinato argomento o situazione.

“I need some more time to get up to speed on the latest project developments”
(Ho bisogno di un altro po’ di tempo per aggiornarmi rapidamente sugli ultimi sviluppi del progetto)

  • To stay ahead of the curve: Mantenere un vantaggio competitivo o essere all’avanguardia rispetto agli sviluppi del settore. L’obiettivo principale di ogni azienda che si rispetti!

“Continuous innovation is crucial to stay ahead of the curve in today’s fast-paced market”
(L’innovazione continua è fondamentale per rimanere al passo con i tempi rapidi nel mercato di oggi)

Metti alla prova il tuo Business English con il nostro test online

 

Frasi comuni in inglese per diverse situazioni commerciali

Il linguaggio lavorativo, per sua natura, non è universale: a seconda del lavoro che fai, ci sono alcune frasi particolari che devi sapere per rivolgerti, ad esempio, ai clienti, ai colleghi o ai tuoi datori di lavoro. 

Ecco, ad esempio, alcune delle frasi che si sentono tipicamente pronunciare durante i meeting:

  • Good evening, everyone. Let’s get started!
    (Buona sera a tutti. Possiamo cominciare!)
  • Could you please provide an update on your progress since our last meeting?
    (Potreste, per favore, fornire aggiornamenti sui progressi compiuti dall’ultima riunione?)
  • Does anyone have questions or concerns about the topics we've covered so far?
    (Qualcuno ha domande o dubbi riguardo agli argomenti che abbiamo trattato finora?)
  • Moving on, I’d like to discuss this issue. I’d appreciate your input on this matter
    (Procedendo, vorrei discutere di questa questione. Apprezzerei un vostro contributo su questo tema)
  • Before we move forward, let’s recap the key points
    (Prima di procedere, riepiloghiamo i punti chiave)
  • Can we take a moment to discuss any challenges or roadblocks you’re facing?
    (Possiamo prenderci un momento per discutere le problematiche o gli ostacoli che state affrontando?)
  • It seems we’ve reached a consensus here. Does anyone have further comments?
    (Sembra che abbiamo raggiunto un consenso. Qualcuno ha ulteriori commenti?)
  • Could we take some time to do some brainstorming for the upcoming project?
    (Possiamo dedicare un po’ di tempo per fare del brainstorming per il prossimo progetto?)
  • Our next meeting is scheduled for next Friday
    (La prossima riunione è programmata per venerdì prossimo)
  • Thank you all for your contributions today. Is there anything else we need to cover?
    (Grazie a tutti per i vostri contributi oggi. C'è qualcos'altro di cui dobbiamo occuparci?)

Il business english, però, non è costituito solo da frasi formali da utilizzare in ufficio. È anche il linguaggio che utilizza, ad esempio, chi lavora in un negozio:

  • Good morning, madam. How can I assist you today?
    (Buongiorno, signora. Come posso aiutarla oggi?)
  • Do you need any help finding something?
    (Ha bisogno di aiuto per trovare qualcosa?)
  • If you have any questions about our products, feel free to ask!
    (Se ha qualche domanda sui nostri prodotti, chieda pure!)
  • We offer a variety of payment options, including credit cards and cash. What works best for you?)
    (Offriamo diverse opzioni di pagamento, inclusi carte di credito e contanti. Quale preferisce?)
  • Customers who spend over $50 today will receive a gift with their purchase
    (I clienti che spendono oltre $50 oggi riceveranno un regalo con il loro acquisto)
  • I’m sorry, sir. These items are currently not for sale
    (Mi dispiace, signore. Al momento questi articoli non sono in vendita)
  • If you’re not satisfied with your purchase, we have a return policy in place. Remember to keep the receipt!
    (Se non è soddisfatto del suo acquisto, abbiamo una politica di reso. Si ricordi di conservare lo scontrino!)
  • We have a promotion right now on those t-shirts
    (Abbiamo una promozione in corso su quelle magliette)
  • Our fitting rooms are in the back. Let me know if you need a different size or color
    (I nostri camerini si trovano sul retro. Mi faccia sapere se ha bisogno di una taglia o colore diverso)
  • Thank you for shopping with us! Have a great day
    (Grazie per aver fatto acquisti da noi! Buona giornata!)

A seconda dei campi lavorativi, cambiano gli argomenti di lavoro e il linguaggio specifico, ma il tono rimane lo stesso. Ecco, ad esempio, alcune delle frasi che i receptionist si trovano a pronunciare più frequentemente:

  • Good morning! Welcome to our hotel. How may I assist you today?
    (Buongiorno! Benvenuti nel nostro hotel. Come posso aiutarla?)
  • Do you have a reservation, or would you like to check in?
    (Ha una prenotazione, o desidera effettuare il check-in?)
  • Could I please have your name and reservation details?
    (Posso avere il nome e i dettagli della prenotazione, per favore?)
  • Is there anything specific you would like assistance with during your stay?
    (C’è qualcosa di specifico di cui desidera assistenza durante il suo soggiorno?)
  • Here is your room key. You’ll be staying in room 639
    (Ecco la chiave della vostra camera. Alloggerà nella camera 639)
  • Breakfast is served from 7:30 to 11:00 in the dining area
    (La colazione viene servita dalle 7:30 alle 11:00 nell’area ristorante)
  • Housekeeping will take care of your room daily between 8:30 and 12:30
    (Le pulizie della sua camera verranno effettuate giornalmente tra le 8:30 e le 12:30)
  • I'm sorry to hear about the issue. Let me contact maintenance to resolve it
    (Mi dispiace che ci sia un problema. Mi lasci contattare il servizio di manutenzione per risolverlo)
  • Your requested wake-up call is scheduled for 7:15
    (La sua chiamata di sveglia è programmata per le 7:15)
  • Your check-out time is at 10:00. May I assist you with anything else before your departure?
    (L’orario di check-out è alle 10:00. Posso aiutarla con qualcos’altro prima della partenza?)

Come avrai notato, anche se la costante è il linguaggio formale professionale, ogni campo lavorativo ha il proprio vocabolario e registro che è necessario conoscere. Come si fa, però, a prepararsi nel proprio campo e a dimostrare quella sicurezza di sé così essenziale nel mondo del lavoro? C’è un asso nella manica importantissimo che puoi giocare!

 

Corso di inglese commerciale per te e la tua azienda

Ricordiamolo ancora una volta: l’utilizzo dell’inglese nel mondo commerciale è sempre più indispensabile in contesti lavorativi. Per questo, molte aziende hanno scelto di implementare corsi di inglese aziendali, rivolti a figure professionali di tutti i tipi: dal receptionist al top manager.

Un corso di inglese aziendale può avere diverse finalità: far raggiungere ai principianti una competenza linguistica di base, dare un diploma a chi già lo parla, o aiutare i dipendenti ad approfondire un linguaggio settoriale o ad acquisire competenze specifiche. 

La maggior parte dei corsi aziendali si concentra proprio sul Business English e consentono di sviluppare competenze più specifiche, tra cui:

  • English for management: adatto per i ruoli dirigenziali, copre argomenti come la gestione del team, la comunicazione strategica e la leadership.
  • English for meetings: utile per partecipare e condurre riunioni aziendali in inglese
  • English for presentations: per creare e presentare in un contesto aziendale
  • English for sales: offre competenze linguistiche per professionisti delle vendite
  • English for telephoning: per gestire chiamate telefoniche in un contesto aziendale
  • English for email: per imparare a scrivere e a gestire email aziendali

Ci sono anche alcuni corsi aziendali volti a preparare certificazioni specifiche, come il TOEIC (Test of English for International Communication), il BULATS offerto da Cambridge Assessment English (dipartimento dell’Università di Cambridge), i BEC (Cambridge English: Business Certificates) nei tre livelli Preliminary, Vantage e Higher, e infine LCCI English for business (EFB) rilasciato da Pearson e disponibile in cinque livelli.

Dal 1972, Wall Street English collabora con aziende ed enti pubblici, offrendo corsi di inglese aziendali per potenziare le competenze dei dipendenti. Ci sono molti motivi per iscriversi ad un corso aziendale di Wall Street English: la presenza di centri in tutta Italia, la possibilità di scegliere tra seguire i corsi in azienda o modalità online, e l’approccio innovativo e tecnologico. Visita la pagina dedicata, per saperne di più:SCOPRI I CORSI IN AZIENDA

Argomenti: Inglese per aziende