LA STRADA DEL SUCCESSO
INIZIA DA QUI

Le frasi in inglese da sapere per prendere un taxi

Pubblicato il 09/05/19 12.30

Le frasi in inglese da sapere per prendere un taxi - Wall Street English

Viaggiare è una cosa che adori, sia quando si tratta di macinare km e km per visitare i più bei luoghi d’arte e borghi italiani, sia quando si tratta di prendere l’aereo e uscire dai tuoi confini e dalla tua comfort zone. Perché anche se con l’inglese te la sei sempre cavata, alcune situazioni ti creano sempre un po’ di disagio. Una di queste riguarda gli spostamenti all’estero: da quella volta che per un semplice misunderstanding hai perso un treno, hai sempre paura di sbagliare mezzo, di non prendere la coincidenza, di rimanere a terra o di finire in chissà quale posto della città. Non potendo viaggiare sempre con la tua auto, soprattutto quando devi andare in posti abbastanza lontani, hai spesso il problema di come muoverti.

Alcune città sono veramente ben attrezzate: tra metro, tram e bus sai che è più semplice utilizzare i mezzi pubblici piuttosto che affidarti ai mezzi privati che sai già che ti faranno perdere molto più tempo. Ma quando si tratta di raggiungere mete non servite dal trasporto pubblico, quando hai impegni e appuntamenti che richiedono una puntualità svizzera, o semplicemente per comodità, è meglio ricorrere ad altre soluzioni. La più comoda è sicuramente quella di prendere un taxi, espediente non solo comodo e indicato, ma ormai non così costoso come poteva esserlo in passato, dato che ti permetterà di arrivare esattamente nel punto in cui hai l’appuntamento.

Ecco, quindi, un frasario da viaggio che ti aiuterà a prendere un taxi, per giungere senza problemi alla meta desiderata e passare, così, una bella vacanza o periodo di lavoro all'estero.

 

Calling for a taxi (chiamare un taxi)

Se sei appena arrivato in stazione e non ti sei ancora orientato bene, puoi dire Do you know where I can get a taxi? per chiedere dove si trova la stazione dei taxi.

Nel caso in cui, invece, tu parta dal tuo albergo o dal posto in cui soggiorni, potrai chiedere direttamente alla reception di chiamare un taxi per te e farlo arrivare a un orario preciso in questo modo:

  • I  would like to book a taxi for tomorrow at 9:00 am

oppure

  • Can you arrange a taxi for me for this evening at 8:00 pm, please?

Se, invece, sei già in giro, magari stanco dopo aver visitato la città in lungo e in largo, oppure in ritardo per il tuo appuntamento di lavoro o, ancora, perso in mezzo al nulla nel tentativo di riuscire a raggiungere da solo la meta, potresti gentilmente fermare un passante o entrare in un negozio e chiedere

  • Do you have a taxi number?

Se, chiamando, ti dicono Sorry, there are no taxi available at the moment significa che non ci sono taxi disponibili, allora puoi dire How long will I have to wait?, ossia quanto dovrai aspettare prima che ne arrivi uno. In caso contrario, è importante indicare precisamente dove ci si trova. Potresti farlo in diversi modi, ad esempio:

  • I'm in front of Hilton Hotel / Bank of England / Piccadilly Circus Station

oppure

  • I'm in Jamaica Street 7. Could you send me a taxi, please?

e ancora

  • Yes, sure. It's already on its way. (Il taxi sta già arrivando)

 

To hail a taxi (fermare un taxi)

Una volta chiamato un taxi, digli esattamente qual è la tua destinazione.

  • Could you take me to Princeton University, please?

oppure

  • I would like to go to the city centre.

Se sei in ritardo (o hai paura che prenda la strada più lunga) chiedi

  • How long does it take to get there? (Quanto tempo ci si mette per arrivare?)

oppure

  • Can we take the fastest  way, please?

o ancora

  • Do you know any short-cut? (Conosce qualche scorciatoia per arrivare più velocemente?)

 

Una volta finito il tuo meeting o colloquio, vuoi proprio andare a cena, ma hai organizzato tutto talmente di fretta che non ti sei documentato affatto e adesso non sai proprio dove andare. Nessun problema, prova a chiedere al tassista

  • Can you get me to the best local restaurant in the city, please?

Fai solo attenzione a due cose: il tassista potrebbe portarti verso il miglior ristorante tipico, ma anche il più lontano, oppure portarti in un posto non buonissimo, ma con cui ha delle convenzioni.

Se, invece, è troppo presto per mangiare, perché non cogliere l'occasione per visitare un po' il posto e fare il turista? Magari chiedendo

  • Do you know when the museum closes? Can you take me there, please?

oppure

  • Can you recommend me some place to visit in the city? I tassisti, infatti, girano la città in lungo e in largo: chi meglio di loro sa cosa vedere in città, soprattutto quando si tratta di posti poco turistici, non segnalati dalle varie guide?

Finita la corsa, per chiedere il conto hai diverse opzioni:

  • How much is it?

È il modo più semplice, ma puoi utilizzare anche

  • How much is the fare? (Qual è il costo?)
  • How much do I owe you? (Quanto le devo?)

Con queste frasi, prendere un taxi non sarà più un incubo, né lo sarà arrivare in ritardo. Si tratta di espressioni semplici, che puoi memorizzare o annotare e portare con te nel caso tu voglia sentirti più a tuo agio. Ma ricorda che i tassisti sono tutto il giorno a contatto con clienti stranieri - e che molte volte sono loro stessi stranieri! - per cui non solo non faranno fatica a capirti, ma anche tu riuscirai a parlare con loro senza problemi!

 

Ora che hai visto le frasi per prendere un taxi, scopri i nostri corsi di Inglese dedicati a chi deve viaggiare in un paese straniero:

SCOPRI DI PIÙ>>

Argomenti: Travel&Fun

Commenti