LA STRADA DEL SUCCESSO
INIZIA DA QUI

Le 8 canzoni utili per esercitare l'inglese

Pubblicato il 25/10/17 11.04

canzoni- in inglese-per-imparare-inglese.jpg

Esercitare l’inglese ascoltando le canzoni è uno dei metodi più divertenti, economici ed efficaci su cui fare affidamento. La musica è in grado di aiutarti, infatti, a migliorare la pronuncia (speaking), a memorizzare nuovi vocaboli e ad allenare il tuo orecchio (listening).

 

In questo articolo troverai:
  • Consigli per esercitare l’inglese al meglio
  • Quale genere musicale è più adatto per migliorare l’inglese
  • Le 8 canzoni utili da ascoltare in inglese

 

Di pari passo con lo studio, le canzoni possono essere un ottimo esercizio per rendere meno difficoltoso l’apprendimento, creando una connessione emotiva tra te e la musica. Inoltre nei testi delle canzoni sono spesso presenti non solo le strutture linguistiche più comuni con cui familiarizzare, ma anche le metafore, le espressioni ed il linguaggio quotidiano (c.d. “slang”), utili per migliorare le tue competenze. Prosegui nella lettura di questo articolo e scopri la nostra playlist di canzoni adatte ad allenare l’inglese!

 

SCEGLI IL CORSO DI INGLESE ENTRO IL MESE: NON TE NE PENTIRAI

 

Consigli per esercitare l’inglese al meglio

Prima di elencare la playlist che abbiamo selezionato, ti consigliamo di seguire questi step:

  • Non limitarti ad un solo ascolto: la ripetizione è una chiave essenziale di questo esercizio. Più volte ascolterai la canzone e meglio sarai in grado di comprenderne il testo, così sarà più semplice per te imparare parole nuove.
  • Cerca di cantare o ripetere la canzone senza leggere il testo, soprattutto se vuoi migliorare la tua pronuncia: in questo modo perfezionerai anche la tua comprensione orale.
  • Solo dopo aver eseguito più volte l’esercizio precedente, leggi il testo della canzone e cerca il significato delle parole che non hai compreso o che non conosci; scrivile poi su un quaderno e torna a leggere di tanto in tanto.

Quale genere musicale è più adatto per migliorare l’inglese

Innanzitutto è bene sapere che, a prescindere dal gusto personale, le canzoni utili per migliorare il proprio l’inglese devono avere un contenuto chiaro. Ti consigliamo quindi di selezionarle in base del tema o al vocabolario che desideri imparare o ampliare.

Ad esempio potresti considerare l’ascolto di canzoni dal genere Pop perché solitamente le frasi sono semplici da capire, le strutture grammaticali non sono eccessivamente complicate, viene utilizzato un lessico di uso quotidiano. Anche il ritmo tipico delle canzoni pop può dimostrarsi efficace per la memorizzazione, che ti ricordiamo essere una componente fondamentale dell’apprendimento.

 

Le 8 canzoni utili da ascoltare in inglese

Ora passiamo alle 8 canzoni utili che abbiamo selezionato per te.

ABC dei Jackson 5

ABC oltre ad essere uno dei monumenti musicali lasciato a noi in eredità dal Re del Pop Michael Jackson, è un testo ricco di vocaboli legati alla scuola ed all’amore e le strutture grammaticali semplici lo rendono veramente facile da seguire e da comprendere.

 

Always on My Mind di Elvis Presley

Rimanendo in tema di Re, Elvis Presley è conosciuto in tutto il mondo come il Re del Rock ‘n’ Roll. Questa canzone in particolare si concentra sul tema dell’amore ma, già nel titolo, offre uno spunto di apprendimento. “Always on my mind” è, infatti, un’espressione idiomatica inglese che significa “penso sempre a te” o “sei sempre nella mia mente”. L’intero testo può esserti d’aiuto, quindi, per apprendere almeno in parte il gergo inglese.

 

Beautiful Day degli U2

Rispetto alle precedenti, le canzoni degli U2 hanno testi un po’ più impegnativi: si basano principalmente sull’impegno sociale, culturale, politico, religioso e sulla salvaguardia dell’ambiente. “Beautiful Day”, tuttavia, è un invito all’essere positivi, felici e ad apprezzare la vita e può rivelarsi un ottimo aiuto per conoscere l’inglese nella sua sfumatura figurativa e poetica.

 

One Love di Bob Marley

Bob Marley era ed è tutt’oggi il cantante che più di tutti è riuscito a diffondere nel mondo la cultura che sta alla base della musica reggae. Tra tutte le canzoni che ha scritto, “One Love” è probabilmente quella più semplice da comprendere e ciò la rende perfetta per imparare nuovi vocaboli, soprattutto legati alla critica sociale, alle varie sfaccettature della vita, alla resistenza ed ai diritti civili.

 

“Love of my life” - Queen

Una band che non ha bisogno di presentazioni: le loro canzoni sono ben note in tutto il mondo e la pronuncia inglese perfetta di Freddy Mercury rende le canzoni ideali per migliorare il tuo Speaking. È stato difficile selezionare una sola canzone, ma abbiamo deciso per “Love of my life” in particolare per il ritmo lento, adatto per una migliore ripetizione del testo.

 

“California Dreaming” - The Mamas and The Papas

Canzone un po’ datata, ma che può aiutarti ad ampliare il tuo vocabolario inglese, in particolar modo sulle condizioni del tempo e delle stagioni, oltre a migliorare l’uso del condizionale, generalmente abbastanza difficile da apprendere.

 

“Without Me” - Eminem

I testi delle canzoni di Eminem sono adatti per imparare l’inglese? No, le sue canzoni non sono per nulla facili da capire e allora perché lo includiamo? Per il suo “slang”, cioè il gergo utilizzato quotidianamente tra amici, importante per conoscere il vero lessico dell’inglese colloquiale. Forse è un po’ presto per ascoltarla? Considerala un obiettivo da raggiungere!

 

“Our House” - Madness

Questa canzone non è utile soltanto per imparare gli idiomi e le altre espressioni inglesi, ma anche per ampliare il vocabolario per descrivere le attività che tipicamente si svolgono in una casa.

Che aspetti ad ascoltarle e a mettere alla prova il tuo inglese? Inizia subito con il nostro test. 

TESTA IL TUO INGLESE

Tutto il repertorio delle canzoni, a prescindere dall’anno in cui sono state scritte o dal tipo di genere, rappresenta una fonte inesauribile di contenuti se vuoi realmente approfondire la tua conoscenza della lingua. L’ascolto aiuta ad assimilare in modo naturale le strutture grammaticali ed il lessico.

Se eseguirai questo esercizio con una certa continuità, nell’arco di un breve periodo noterai un miglioramento delle tue abilità in lingua.

Con questa lista di canzoni non hai più scuse per non impegnarti ad esercitare l’inglese.

Un ultimo consiglio: le canzoni indicate sono un punto di partenza, ma ricorda che potrai utilizzare anche canzoni che ti piacciono di più, l’importante è seguire gli step fondamentali che ti abbiamo indicato all’inizio dell’articolo.

Ricorda: l’ascolto della musica non accompagnata da una tecnica di studio valida, non è una soluzione efficace.

Ora tocca a te! Seleziona la tua playlist e mettiti all’opera. Sicuramente con un po’ di dedizione farai passi da gigante.

E se hai altre canzoni da consigliare alla nostra community, we are all ears (siamo tutt’orecchi)!

SCEGLI IL CORSO DI INGLESE ENTRO IL MESE: NON TE NE PENTIRAI

Argomenti: Travel&Fun

Commenti