LA STRADA DEL SUCCESSO
INIZIA DA QUI

L'inglese si conferma skill dei lavori del futuro

Pubblicato il 14/12/21 10.15

Le recenti ricerche di mercato confermano, ancora una volta, il trend dominante della lingua inglese come soft skill più richiesta per i lavori del futuro.

Con lo scoppio della recente pandemia si è accelerato un processo - già avviato - di evoluzione e trasformazione del mondo del lavoro.

In particolare, oggi più che mai è possibile lavorare in remoto muovendosi in un contesto globale e non più locale. Si moltiplicano, infatti, i lavori da nomadi digitali che possono essere svolti in qualunque parte del mondo con un pc, una connessione internet e l’inglese.

Ma se anche non si trattasse di nomadismo digitale, la lingua inglese è comunque indispensabile per comunicare worldwide perchè rappresenta l’idioma più comune con il quale intendersi.

La conoscenza della lingua inglese è un’abilità sul lavoro talmente importante che, in alcuni casi, è considerata una hard skill anziché una soft skill, tanto in grandi aziende multinazionali quanto in società di medio-piccole dimensioni. 

skill-in-inglese-che-ti-proiettano-nei-lavori-del-futuro
Immagine di Cambridge English che mostra quanto pesa la conoscenza dell'inglese nelle attività lavorative.

E questo non ha nulla a che fare con la gerarchia del ruolo ricoperto in azienda: dal CEO al responsabile ufficio acquisti, l’inglese è un must per tutti vista la frequente interazione con partner, fornitori e clienti esteri.

Saper comunicare in modo appropriato e fluente è decisivo anche durante le riunioni o in caso di bandi e/o progetti speciali internazionali molto spesso redatti in inglese.

In tutti questi casi, quindi, questa skill non può mancare e sarà sempre più indispensabile anche per i lavori del futuro, spostati sempre più verso la digitalizzazione e un network globale.

L’inglese: la soft skill più richiesta in Italia

La conoscenza della lingua inglese si rivela una competenza cruciale tra le skills pratiche richieste dal mondo del lavoro non solo a livello internazionale, ma anche nazionale.

La flessibilità e la spendibilità sul mercato di questa skill sono suffragate dai report forniti da "Cambridge Assessment English e Qs nell’ambito della ricerca globale “English at work dai quali emerge che in Italia il 50% dei colloqui viene svolto interamente o parzialmente in inglese. Un dato significativo se confrontato con la media europea del 32%. 

Non solo, l’inglese aiuta a fare carriera più rapidamente e a guadagnare in media il 5% in più. 

Certo, soprattutto in Italia, non sempre l’attenzione a questa skill nella ricerca di un lavoro o nell'avanzamento professionale corrisponde a una conoscenza approfondita. 

Il livello medio nazionale della lingua inglese è di molto inferiore rispetto alla maggior parte dei paesi europei e il Bel Paese si posiziona tra gli ultimi posti in classifica, davanti a Francia e Russia. 

Questo dato sottolinea l’importanza e la necessità di una formazione non solo professionale, ma anche linguistica.

Apprendere e migliorare l’inglese per meglio posizionarsi sul mercato

Se vuoi imparare l’inglese o migliorare il tuo livello di partenza per posizionarti meglio sul mercato del lavoro e rendere il tuo profilo più appetibile, scegli uno dei corsi personalizzati offerti da Wall Street English.

Sia in-school che on-line, i corsi Wall Street English sono cuciti su misura per un apprendimento completo e personalizzato che parte dalle reali esigenze e dagli obiettivi di ciascuno studente.

Ricevere un adeguato supporto durante tutta la fase di studio è un aspetto di grande attenzione che Wall Street English affronta mettendo a disposizione:

  • insegnanti qualificati che si assicurano, attraverso continuous feedback, che tu progredisca in base al piano di apprendimento concordato;
  • study advisors e staff didattico che ti affiancano durante il percorso linguistico, ti supportano, ti motivano e ti aiutano a chiarire ogni dubbio;
  • community di studenti internazionali con i quali fare pratica e creare un network.
SCOPRI I NOSTRI CORSI DI INGLESE

Le caratteristiche dei corsi Wall Street English 

Il metodo immersivo di Wall Street English, grazie all’apprendimento a prevalenza orale basato su ascolto e pratica, punta a raggiungere una buona fluency a completamento del corso. 

Inoltre, la metodologia blended certificata da Det Norske Veritas (DNV) consente di:

  1. ricevere assistenza di tutor madrelingua o bilingue certificati;
  2. partecipare a lezioni e attività multimediali a piccoli gruppi di studenti – tutti dello stesso livello;
  3. essere fortemente coinvolti attraverso il dialogo;

Quest’ultimo aspetto, il dialogo, è la chiave del successo e della rapidità dei corsi Wall Street English: la pratica è prioritaria rispetto al resto e le conversazioni divengono quindi un esercizio tanto interattivo quanto coinvolgente. 

Il metodo Wall Street English è inoltre basato sulla teoria dell’acquisizione naturale della lingua straniera. Vengono messe in pratica simulazioni di vita reale, lavorativa e non, in un contesto in cui si parla esclusivamente inglese. In questo modo potrai apprende secondo il tuo ritmo naturale di studio e le tue specifiche esigenze.

I corsi on-line sono fruibili da diversi dispositivi: pc, tablet, smartphone. Potrai avere accesso alla nostra pluripremiata piattaforma ovunque tu sia e ricevere feedback on-line per verificare passo dopo passo il tuo avanzamento.

Sei pronto a scalare il mercato del lavoro?

Contattaci per maggiori informazioni sui corsi personalizzati Wall Street English.

APPROFITTA DELLA PROMO MENSILE

Argomenti: Business English, Inglese per studenti

Commenti