LA STRADA DEL SUCCESSO
INIZIA DA QUI

Conosci la traduzione di queste parti del corpo in inglese?

Pubblicato il 16/11/22 12.15

Conosci la traduzione di queste parti del corpo in inglese? - Wall Street English

Immagina di essere in vacanza, ti stai godendo le giornate immergendoti nella cultura del luogo. Hai appena gustato un piatto locale davvero delizioso ma improvvisamente cominci ad avvertire uno strano malessere.
È un imprevisto che può capitare, e conoscere le parti del corpo in inglese può davvero aiutarti a spiegare cosa senti e comprendere la cura che può darti il medico durante il tuo viaggio all’estero.
In inglese il corpo umano si dice: the human body, e in questo articolo ti daremo tutte le traduzioni per parlare facilmente del tuo corpo in inglese. Divideremo l’anatomia nelle seguenti parti: testa, tronco, arti, ossa ed organi interni, che in inglese si traducono in: head, torse, extremities, bones, internal organs

Le parti della testa in inglese 

Per dire testa in inglese si usa head.
La testa si compone di un viso (face) e si appoggia sul collo (neck). La testa solitamente è coperta da hair, capelli.
A differenza dell’Italiano in cui per indicare l’insieme dei peli che ricoprono il cuoio capelluto si utilizza il sostantivo al plurale “capelli”, in inglese “hair” è un nome uncountable ossia non numerabile. Per dire capelli ricci si utilizza curly hair , mentre per dire ondulati si usa wavy hair e per dire lisci si usa straight hair.

Le altre parti del volto in inglese sono:

  • Forehead: fronte
  • Eye: occhio
  • Eyelid: palpebra
  • Eyebrows: sopracciglia
  • Eyelashes: ciglia
  • Nose: naso
  • Cheek: guancia
  • Mouth: bocca
  • Lips: labbra
  • Teeth: denti
  • Tongue: lingua
  • Chin: mento
  • Ear: orecchio

Le parti della testa in inglese - Wall Street English

Alcune curiosità:
Testa in italiano ha tra i suoi sinonimi il termine “capo”, che ha sia il significato appunto di parte del corpo ma anche di persona con un ruolo primario all’interno di un gruppo o di un’organizzazione, pensa appunto al tuo capo di lavoro.
Anche in inglese head ha un doppio significato.
Per dire “Capo” nel senso di capo al lavoro utilizza Boss oppure Chief. Per dire Capo di dipartimento puoi usare Head of department per esempio, o Head of government per dire Capo di Governo.

Attenzione ai denti! Solitamente per creare il plurale in inglese si usa aggiungere una -S alla fine del nome al singolare (-ies quando il sostantivo termina per “y”), come nel caso di lip/lips, labbro/labbra.
Teeth è il plurale irregolare di Tooth (dente). Anche i piedi, feet, seguono la forma irregolare del plurale, e infatti al singolare piede diventa foot. Puoi approfondire la regola in questa risorsa sull’uso dei sostantivi regolari e irregolari in inglese.
Nella testa, inoltre, troviamo l’organo che tutto dirige all’interno del nostro corpo: the brain, il cervello. Per definire l’insieme di ossa che contengono il cervello abbiamo due termini in inglese: cranium, appunto cranio con accezione anatomica, e skull, teschio  di cui si ricorda tra i più famosi quello tenuto in mano da Amleto nel celebre monologo scritto da Shakespeare.
Dal cervello si dirama il sistema nervoso, che in inglese si traduce in nervous system.

Se vuoi puoi mettere alla prova le tue competenze linguistiche con il nostro test d’inglese online: 

TESTA IL TUO INGLESE

Tronco, braccia e gambe in inglese, come si compone il corpo?

Dopo aver visto la testa, scendiamo lungo il tronco del corpo (torse). Qui incontriamo sia i principali organi interni, sia la diramazione del sistema circolatorio, linfatico, nervoso verso gli arti. Come si traducono tutte queste parti del corpo in inglese?

Partiamo da ciò che si vede, ossia tronco (body trunk) ed arti (body limbs).

In questa tabella sono riportate le traduzioni più comuni degli arti superiori

Upper body extremities

Estremità del corpo superiori

Arms

Braccia

Armpits

Ascelle

Shoulders

Spalle

Elbow

Gomito

Hand

Mano

Finger

Dito

Nail

Unghia

Wrist

Polso

First

Pugno

Mentre, in quest’altra tabella sono riportate le traduzioni più comuni degli arti inferiori

Lower body extremities

Estremità del corpo inferiori

Legs

Gambe

Thigh

Coscia

Knee

Ginocchio

Calf

Polpaccio

Ankle

Caviglia

Feet

Piedi

Toe

Dito del piede

Heel

Tallone

Di seguito invece l’elenco di termini che costituiscono la parte esterna del tronco del corpo:

Chest

Petto

Breast

Seno

Ribs

Costole

Belly

Pancia

Belly button

Ombelico

Sides/Hips

Fianchi

Waist 

Vita

Back 

Schiena

Shoulder blades

Scapole

Spine

Spina dorsale

Bottom

Fondoschiena

Genitals

Genitali

 

Come si traducono gli organi interni in inglese e come si chiamano i dolori connessi?

In inglese fortunatamente molti dolori possono essere descritti con nomi composti, aggiungendo “ache” al nome della parte del corpo che fa male. Ache infatti è una parola che si usa per indicare dolore fisico e acciacchi.  Eccoti quindi un elenco di termini per tradurre  gli organi interni e i dolori che possono insorgere.

  • Stomach: stomaco 
    • Stomach ache: mal di pancia, ma di stomaco
  • Intestines: intestino
    • Dysentery: dissenteria
    • Constipation: costipazione, stitichezza
  • Blood: sangue
  • Vein: vena
  • Artery: arteria
    • Bleeding: sanguinamento, emorragia
  • Muscles: muscoli
    • Muscular cramp: crampo muscolare
    • Muscle tier: strappo muscolare
  • Lungs: polmoni
    • Bronchitis: bronchite
    • Pneumonia: polmonite
    • Asthma: asma
  • Heart: cuore
    • Heart attack: infarto
    • Heart ache: mal di cuore
  • Liver: fegato
  • Kidneys: reni
    • Renal colic: colica renale
    • Kidney stone: calcolo renale
  • Pancreas: pancreas
  • Bladder: vescica

Curiosità

Come si dice “mi scappa la pipì” in inglese? In italiano infatti, per indicare l’urgenza di dover andare al bagno viene usato il verbo scappare, per sottolineare il fatto che sia difficile trattenere uno stimolo. In inglese non troviamo un corrispettivo simile, sarà sufficiente dire “I have to pee”, ossia devo fare pipì. 

Un’altra curiosità è legata al concetto di provare male al proprio cuore in senso figurato, ossia l’idea di cuore spezzato. In inglese infatti si dice heartbreak per dire cuore infranto, spezzato da una grossa delusione o da un lutto.

Gut in inglese significa budella, e come in italiano esiste un’espressione per dire di “avere il torcibudella” quando si ha molta paura o una forte agitazione, ed è to have gut-churning. 

Sempre in riferimento alla pancia e alle emozioni, in inglese si usa l’espressione “to have butterfly in the stomach” per indicare i primi stadi dell’innamoramento. L’espressione ha avuto così successo in Italia che negli anni è stata tradotta e importata nel linguaggio comune con “avere le farfalle nello stomaco”, come afferma la stessa enciclopedia Treccani

In questi articoli puoi trovare alcune frasi pronto uso per conversazioni dal medico e in farmacia

Espressioni in inglese relative alle parti del corpo umano

L’inglese è ricco di espressioni idiomatiche, ed in particolari molte includono parti del corpo per alludere a significati completamente diversi. Alcune di queste sono davvero comuni nel
parlato inglese, e un non madrelingua potrebbe rimanere sorpreso o confuso nel sentirle dire senza avere una solida comprensione del contesto lessicale e culturale della lingua inglese.

Ecco perché ti consigliamo di impararne alcune di queste frasi a memoria, e di fare caso quando guardi serie tv o film in lingua originale al modo in cui vengono usate. 

  • A pain in the neck: letteralmente, “un dolore nella schiena”, e in inglese si usa per riferirsi a una situazione fastidiosa o a qualcuno di molesto. Rende effettivamente l’idea, non trovi?
  • An old hand at something: avere molta esperienza in qualcosa
  • Break a leg: in bocca al lupo, in italiano non è traducibile e potrebbe stupirti nel momento in cui la sentirai usare in una conversazione
  • Caught red-handed: essere colto con le mani nel sacco, ci piacerebbe dire che l’espressione deriva dall’essere trovati con le mani rosse di marmellata… ma purtroppo l’epoca di Jack The Ripper e i numerosi murders, omicidi lasciano intendere altro. 
  • Cost an arm and a leg: qualcosa di molto caro, in italiano diremmo che costa un occhio della testa
  • Have a bad hair day: avere una brutta giornata, forse per i capelli arruffati dopo essersi messi le mani nei capelli molte volte
  • Off the top of my head: così, su due piedi
  • Word-of-mouth: passaparola

Conosci altre espressioni inglesi che contengono parti del corpo o vorresti impararne altre? La curiosità è senz’altro la prima cosa da portare nel proprio bagaglio durante il viaggio alla scoperta della lingua inglese, e in generale di qualsiasi lingua straniera tu voglia imparare.

In Wall Street English questa sana curiosità è stimolata ed apprezzata dai nostri teacher madrelingua che sapranno rispondere a tutte le tue domande durante gli incontri di conversazione. Che sia in gruppo, online o durante un corso specifico per la tua professione o indirizzo di studi, i corsi di inglese di Wall Street English soddisferanno le tue aspettative. Ti aspettiamo, e nel mentre scopri tutte le nostre offerte:

TROVA IL TUO CORSO DI INGLESE

Argomenti: Inglese per viaggiare

Commenti