LA STRADA DEL SUCCESSO
INIZIA DA QUI

Come e dove sostenere l'esame IELTS

Pubblicato il 01/10/20 12.30

Come e dove sostenere lesame IELTS - Wall Street English

In cosa consiste esattamente il test IELTS, test che permette ai “non madrelingua” di ottenere una certificazione di inglese? Ecco com’è suddiviso e cosa è necessario sapere prima di sostenerlo: informazioni di base, suggerimenti, sedi e altro ancora (leggi anche "Esame IELTS: come prepararlo e quanto tempo occorre?").

 

Le due tipologie d'esame: Il General Training e l'IELTS Academic

Prima di tutto è possibile sostenere:

  • il test IELTS General Training, se si ha bisogno della certificazione per motivi di lavoro o di immigrazione
  • il test IELTS Academic, per poter accedere a università o master 

in quei Paesi – europei e internazionali – in cui l’inglese sia la prima lingua.

La struttura della prova è sempre la stessa, e mira a testare il candidato in maniera complessiva, e in particolare nella lettura, ascolto, produzione scritta e produzione orale.

 

La prima prova di listening

La prima prova, il listening, ha una durata di 30 minuti.

Leggere prima le domande poste (di due tipologie, a risposta multipla e di completamento di una frase o di una tabella), e dedicarsi ai testi solo in un secondo momento è importante perché in questo modo tenderemo a focalizzarci sulle informazioni richieste più che al significato di alcuni termini o espressioni che non si conoscono. 

Inoltre è un passaggio necessario per tre motivi: comprendere le istruzioni del task, prevedere le risposte e seguire la struttura dell’audio. 

Fai attenzione alle richieste: è possibile ascoltare le tracce una volta sola, e queste conterranno accenti diversi. 

 

La seconda prova: il reading

Si prosegue, quindi, con la prova di reading.

Benché questa parte si svolga in maniera simile alla precedente, avrai a disposizione un totale di 60 minuti per il completamento della stessa, che include: 3 testi reali (a seconda della difficoltà degli stessi e della tipologia d’esame - l’Academic Test ad esempio si compone di 3 parti) su argomenti diversi, ma che generalmente vertono attorno a questioni di interesse quotidiano, attualità, cultura generale e 40 domande a cui rispondere. 

Le domande possono essere a risposta aperta o a risposta chiusa.

I testi proposti sono estrapolati da riviste, quotidiani, documenti, etc. e hanno una lunghezza di 2100-2700 parole.

Anche in questo caso, per poter terminare in tempo è necessario sapere cosa andare a ricercare nel testo, ed è possibile accelerare i tempi dando prima un’occhiata alle domande e poi ai brani proposti, in modo da dare un peso maggiore solo alle informazioni più importanti richieste nella prova. 

 

La prova di writing

La terza prova è quella in cui ci si comincia a mettere un po' più in gioco. 

Si tratta della produzione scritta, che si divide ulteriormente in altre due parti per una durata totale di 60 minuti: nella prima, ti verrà chiesto di spiegare, in 150 parole (consigliabile 150-180 parole), un grafico fornito; nella seconda, invece, di produrre un vero e proprio testo di 250 parole in merito a un problema proposto.

 In questa sezione si richiede non solo di scrivere, ma di presentare un testo coeso, chiaro, e che contenga informazioni utili in base ai dati forniti e alla traccia: in base a ciò, quindi, si valuteranno l’accuratezza grammaticale, la ricercatezza lessicale, ma anche la coerenza e il raggiungimento dello scopo principale del testo. 

È consigliabile dedicare un terzo del tempo al primo task, e il restante al secondo dal momento che vale il doppio del punteggio.

 

Ottenere la certificazione IELTS significa avere le porte spalancate nel mondo accademico e in quello professionale. Cosa aspetti? È l'occasione giusta per far decollare la tua carriera. Richiedi maggiori informazioni sull'esame e i corsi di preparazione!

SCOPRI DI PIÙ SUL TEST IELTS

 

L’ultima prova: lo speaking

L’ultima fase riguarda lo speaking, ha una durata di un 11-14 minuti, e solitamente è quella che più spaventa i candidati. 

Per questo motivo, è divisa a sua volta in tre passaggi di livello crescente.

 I primi 4-5 minuti saranno dedicati alla presentazione di te e dei tuoi interessi, proprio per metterti a tuo agio.

 In seguito ti verrà chiesto di parlare di un argomento tratto da una Task Card, ricoprendo determinati punti: avrai un minuto di tempo per pensarci, e un paio di minuti per rispondere in maniera articolata. Nell’ultima parte i candidati hanno una discussione con l'esaminatore, rispondendo a domande più astratte che sono collegate all'argomento già affrontato nella seconda parte - questa parte del test dura 4 - 5 minuti. 

È importante in questa fase mostrare: fluency e accuracy, ricercatezza lessicale, una buona pronuncia e coerenza del discorso, fattori che ti faranno guadagnare un punteggio più alto, anche a fronte di un concetto abbastanza semplice.

 

I criteri di assegnazione dei punteggi

I punteggi, assegnati alla fine di ognuna della 4 prove, vanno da 1 a 9, dove 1 indica la non padronanza assoluta della lingua, e 9 la buona padronanza. 

In generale, viene richiesto almeno un punteggio pari a 4 per motivi di immigrazione, e un punteggio tra 6 e 7.5 per gli studenti.

 

Il test IELTS Academic: perché è così richiesto

Abbiamo già accennato al fatto che il test IELTS Academic, infatti, serve per poter frequentare università e master: per quanto riguarda lo schema di base, questo non cambia rispetto al General Training, saranno solo gli argomenti a cambiare, centrati non più sulla vita quotidiana, ma su temi accademici.

 

Dove sostenere l'esame?

Dopo esserti informato su come è fatto l’esame, con i relativi consigli, dovrai sostenere l’esame. In Italia ci sono quasi 50 sedi in cui è possibile farlo, che fanno capo alle principali: Roma e Milano.

E se non sai a chi affidarti, che tu ti trovi in Italia o all’estero, ti basterà rivolgerti a Wall Street English: con le sue oltre 75 scuole di inglese presenti in tutta Italia, non ti sarà difficile trovare quella più vicina a te.

L’esperienza quarantennale e i corsi appositi proposti sapranno aiutarti e indirizzarti al meglio in vista dell’esame. 

 

Quanto costa sostenere l'esame?

Il costo attuale dell’esame, valido sia per il test IELTS General Training che per l’IELTS Academic, è di € 245,00, prezzo che subisce leggere variazioni durante gli anni. Quindi, prenota il tuo esame, organizza il tuo studio per tempo, fai molta pratica sui vecchi esami e… in bocca al lupo! 

 

Wall Street English è IELTS Test Center ufficiale. Affidati al nostro metodo consolidato per superare con successo il tuo esame e ottenere la certificazione di inglese più richiesta al mondo!
SCARICA LE SOLUZIONI

Argomenti: IELTS

Commenti