LA STRADA DEL SUCCESSO
INIZIA DA QUI

Consigli per presentare il tuo Inglese nel Curriculum

Pubblicato il 22/07/21 11.47 in Education & Career

0 Commenti

Leggi tutto

Vocabolario inglese per fare shopping

Pubblicato il 14/07/21 12.02 in Travel&Fun

0 Commenti

Lo shopping è un'attività che quasi tutti amano, perché a chi non piace indossare un nuovo cappotto durante l'inverno? Oppure quando si è in viaggio e si vuole un po’ copiare lo stile del luogo? Avremo sempre una buona ragione per andare a fare shopping. Questo è il motivo per cui l'apprendimento del vocabolario inglese in questo campo sarà molto utile, dal momento che puoi acquistare vestiti ovunque tu sia.

Leggi tutto

10 things that can happen if you fall in love at work

Pubblicato il 13/07/21 12.11

0 Commenti

 

Leggi tutto

Activity=Conversation=Social Club=Complementary Class

Pubblicato il 12/07/21 12.14

0 Commenti

Ogni mese offriamo ai nostri studenti un calendario di conversazioni di gruppo sugli argomenti più diversi. A volte proponiamo la stessa lezione più volte in una settimana, ad orari diversi, per consentire a tutti di frequentare a seconda dei loro turni di lavoro ed impegni. Spesso gli studenti fanno confronti incrociati tra gli impegni lavorativi, le lezioni in palestra, gli appuntamenti dal dottore-un gioco ad incastro che è tipico della vita moderna e che può fare sentire soverchiati. L'importante è affrontare i nostri impegni pensando che ci miglioreranno, anche solo grazie al confronto con altre persone- al Wallstreet sicuramente l'atmosfera è talmente informale e allegra che per molti venire a studiare qui è davvero una pausa relax!

Leggi tutto

In quanto tempo posso imparare l'inglese?

Pubblicato il 30/06/21 11.44 in Education & Career

0 Commenti

Quando decidiamo di imparare l'inglese, è normale che una delle cose che chiediamo di più sia in quanto tempoposso imparare l'inglese, cioè se il processo di apprendimento sarà veloce. Non è un segreto che vorremmo tutti aprire un libro e in un battito di ciglia parlare fluentemente la lingua. Ma la verità è che il tempo necessario per imparare l'inglese, come tutto l'apprendimento, dipenderà dalla persona e da vari fattori, vediamo alcuni:

Leggi tutto

5 documentari da guardare su Netflix per migliorare il tuo inglese

Pubblicato il 24/06/21 11.03 in Travel&Fun

0 Commenti

Conosciamo tutti l’importanza di guardare film in inglese per migliorare il nostro ascolto, la nostra pronuncia ed imparare nuovo vocabolario. Non tutti gli studenti che si stanno approcciando alla lingua però sono capaci di seguire un film parlato con accenti molto forti ed attori che, per essere più realistici possibili, si mangiano le parole ed usano termini slang inglese come farebbero nella vita reale. Per questo motivo, guardare documentari in inglese può essere la giusta soluzione per chi vuole migliorare l’ascolto della lingua inglese in maniera più soft. Nei documentari infatti, le persone di solito usano un inglese accademico e formale, parlano più lentamente e le scene sono anche generalmente più lente. Andiamo quindi a vedere insieme i 5 documentari Netflix in inglese da guardare assolutamente per la loro qualità e per l’aiuto verso l’apprendimento dell’inglese.

Leggi tutto

Tradizioni natalizie inglesi

Pubblicato il 21/06/21 11.40 in Travel&Fun

0 Commenti

In Inghilterra il periodo natalizio è uno dei più amati e le sue tradizioni non si differenziano da quelli degli altri paesi, ma parlarne potrebbe essere un modo per apprendere alcune curiosità ed alcuni termini importanti legati a questa festività. Il "conto alla rovescia" inizia con il calendario dell'avvento (Advent Calendar), mentre nelle due settimane che precedono il Natale si inizia ad addobbare la casa e l'albero (Christmas Tree). La sera della vigilia (Christmas Eve) i bambini appendono delle calze per Babbo Natale (Father Christmas) e per ringraziarlo dei regali da lui donati gli lasciano un bicchiere di latte ed un dolcetto (in genere si tratta del mince pie, una tortina ripiena di pasta frolla dolce o di pasta sfoglia). Il giorno di Natale (Christmas Day) si scartano i regali, si sta in famiglia e si mangia il famoso Christmas pudding, un dolce a base di uova, mandorle, frutta candita, rum e spezie. I commensali trovano nel proprio piatto un Christmas cracker, il quale funge da segnaposto. Il Christmas cracker è un tubo di cartone avvolto in carta da colori brillanti e tirandone le estremità, il tubo si spezza emettendo un piccolo rumore. Dopo aver scoppiato il Christmas cracker, è tradizione inglese che ogni commensale indossi il cappello presente al suo interno. Dopo il pranzo di Natale e generalmente verso le 15, tutta la famiglia si riunisce per ascoltare il discorso della regina, mentre alle 18 ci si riunisce per il famoso Christmas tea. Il giorno che segue il Natale prende il nome di Boxing Day. Inizialmente si trattava di un giorno in cui i servi e i commercianti ricevevano un regalo dal proprio datore di lavoro, adesso, invece, si tratta di un giorno dedicato allo shopping e nel Regno Unito è una festa riconosciuta a livello nazionale.

Leggi tutto

Confusing Verbs

Pubblicato il 18/06/21 11.27 in Education & Career

0 Commenti

Imparare una nuova lingua a volte può essere complicato. Lo studio dei verbi, in particolare, mette spesso in difficoltà gli studenti, perché ci sono usi, coniugazioni e soprattutto eccezioni da ricordare e da memorizzare.

Leggi tutto

Come imparare facilmente la grammatica inglese

Pubblicato il 04/06/21 11.23 in Education & Career

0 Commenti

Stai pensando di iniziare a studiare inglese e pensi di aver bisogno di studiare tonnellate di regole grammaticali per imparare a parlare?
Continua a leggere e ti renderai conto che ci sono molti modi per diventare fluente in una lingua senza fare della grammatica una assoluta priorità.

Leggi tutto

Spelling bee, una lunga tradizione americana

Pubblicato il 19/05/21 11.22 in Travel&Fun

0 Commenti

Who knows Spelling Bees? They’re the famous spelling competitions in which the participants have to spell some words, letter by letter. We have already seen them on TV or in films for sure, like in the 2006-film “A word for a dream” in which Kate Palmer, a young Afro-American girl, wins competition after competition, up to the final.

Leggi tutto